Uncategorized

ONU – 29 Aprile 2022

 Non profit banner

Non profit banner


Suggerisco ..
…..  la lettura del libro “Gli internazionalisti. Come il progetto di bandire la guerra ha cambiato il mondo” di Oona A. Hathaway e Scott J. Shapiro per capire come tutti gli sforzi di bandire la guerra dal mondo siano stati sempre frustrati dal problema di come imporre alle nazioni inadempienti il rispetto delle regole.  Negli anni ’20 e in quelli ’40 sotto l’influsso delle tragedie delle guerre mondiali sono stati avviati meccanismi tutti destinati a fallire. La Società delle Nazioni negli anni ’30 ha clamorosamente fallito (così come il metodo delle sanzioni – si pensi a quelle contro l’Italia per la guerra etiope) e lo stesso avviene oggi con l’ONU dove uno dei membri del Consiglio di Sicurezza (quello che avrebbe il potere esecutivo) ha bellamente preso in giro il suo segretario bombardando la città in cui si trovava per supposti colloqui di pace. E’ il diritto di veto che rende il CdS impotente (contraltare del principio di unanimità) che è il medesimo che rende impotente la UE. Il fallimento dell’ONU non potrebbe essere più clamoroso: non ha per due mesi battuto colpo per l’invasione russa dell’Ucraina, ogni sua risoluzione in materia bloccata dal veto della Russia stessa (uno de 5 membri permanenti) e addirittura il segretario sbeffeggiato dal bombardamento durante la sua visita a Kiev. La realtà – drammatica – è che alla guerra non c’è rimedio e temo che a molti sia sfuggita la dichiarazione di una giornalista russa in un talk show della sua televisione che ha affermato che la guerra nucleare è inevitabile e che i russi andranno in paradiso mentre gli occidentali tireranno semplicemente le cuoia (non ha parlato di inferno….). 
 
(Giovanni  Neri – 76)
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links:
Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
 

Standard

Una risposta a "ONU – 29 Aprile 2022"

  1. Carlo Borghi ha detto:

    Il comportamento dei russi è vergognosissimo e per me incomprensibile.
    Fanno e continuano il massacro in Ucraina senza ascoltare nessuno. Fanno anche sapere che se ne fottono ampiamente dell’ONU e delle altre nazioni che la compongono (hanno dichiarato che i missili a Kiew erano russi). Nei primi tempi di questa guerra pensavo che l’Ucraina accettasse di perdere il Donbass pur di fermare il massacro in atto. Ora sono convinto che se Putin ottiene qualcosa da questa guerra poi si rivolga ad altri Paesi.
    Non capisco alcuni italiani. Qual è la differenza fra armi di difesa ed armi d’offesa? Se ti attaccano con carrarmati ti puoi difendere efficacemente con fucili e mitragliatori? Credo che chi grida sulla base di questa differenza lo faccia per altri motivi. Ed è altrettanto vergognoso, vergognosissimo, mettere davanti un risultato elettorale a violentissime torture, stupri e massacri.

    "Mi piace"

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.