Uncategorized

La dignità – 16 Gennaio 2022

 Non profit banner

Non profit banner


IMG-20200729-WA0003

Matisse

Io non posso credere
…che ci siano persone  (ma dovrei dire decerebrati) che veramente pensino che il piccoletto di Arcore sia un auspicabile presidente della repubblica italiana, un successore di De Nicola (quello che si portava da casa i francobolli per non gravare sul bilancio dello stato), di Einaudi, di Ciampi. Certo abbiamo avuto anche personaggi meno nobili (ad esempio Cossiga) ma mai al di sotto di un livello minimo di accettabilità. Con Berlusconi invece saremmo nel caso  della tipica faina messa a guardia di una stia. Se quindi le persone sopracitate sono ancora dotate di un senso del ridicolo e di una anche minima dignità personale siamo in presenza di un ignobile balletto che non può che disorientare la pubblica opinione, come se anziché “rappresentanti del popolo” fossero allenatori di calcio alla Banfi che giocano alla pretattica sulla pelle della povera gente. Spero di non trovarmi a recitare un de profundis per l’elezione di un condannato circondato dai suoi scherani. Ma dai e dai  vuoi vedere che il sopravvissuto a scandalose vicende giudiziare, lo zimbello della cancellerie europee, l’emblema della corruzione plutocratica, l’ignoranza eretta a simbolo, il profeta del Milan ce lo ritroviamo per sette anni (sperando almeno che la Provvidenza sia prima o poi dalla nostra parte)? Ognuno di noi si chieda cosa farebbe in tal caso. Io urlo con la flebile voce di Bertoldo ma gli altri che la pensano come me? Allineati e coperti, salvo svegliarsi di botto in un incubo facilmente prevedibile?
PS  Su consiglio di alcuni amici ho “addolcito” alcune delle espressioni molto forti che avevo utilizzato nella prima stesura del post. Mi rattrista il fatto che la giustizia possa agire sulle espressioni verbali anche se corrispondono a  realtà incontrovertibili. Ma così va il mondo: molta forma e poca, pochissima sostanza.
(Giovanni  Neri – 76)
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links:
Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
 

Standard

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.