Uncategorized

Le dimenticanze – 14 Gennaio 2022

 Non profit banner

Non profit banner


IMG-20200729-WA0003

Matisse

Che il “focus” dei giornali italiani.
…sia su Berlusconi-si/Berlusconi-no sarebbe comico se non fosse tragico. Appuntare l’attenzione su un ometto spompato, malato di satrapismo,  un personaggio senza dignità e che ha fatto soldi in un modo “discutibile”,  è una vergogna mentre nel mondo si muore di fame, di soprusi, violazione sistematica dei diritti umani, di pene di morte comminate a pioggia etc. Come emblema di questa stortura si pensi all’Afghanistan, un paese abbandonato al suo tragico destino da una nazione che pure negli anni ’40 salvò l’Europa, dove una banda di criminali rozzi, ignoranti e fanatici spadroneggia violando ogni legge umana conscia che un paese lontano può essere considerato una pura “espressione geografica” disposable  nel silenzio e nel disinteresse dell’opinione pubblica internazionale. Oggi l’Europa si comporta verso l’Afghanistan come se il problema non esistesse e per ridestarne l’attenzione sarebbe necessario l’equivalente di una Pearl Harbour che spinse una sonnacchiosa America, che ignorava volutamente gli orrori del nazismo, a entrare nel conflitto non per giusti motivi morali ma perchè capì che erano minacciati i suoi interessi diretti. Ecco, certamente non auspico una strage, ma sarà pur necessario che le coscienze siano risvegliate e che vi sia un sussulto di senso della moralità che non può esaurirsi nell’opposizione a Putin e alle sue brame ukraine, uno dei tanti ignobili e rozzi dittatori che infestano il nostro mondo. (Forse per essere dittatori condizione necessaria è essere rozzi e ignoranti). Rifacendomi a Hegel e all’ “astuzia della storia” sembra che il mondo abbia bisogno di uno scossone epocale per ridestarsi dal sonno della ragione che purtroppo nel passato è stato rappresentato dalla guerra o da una grande rivoluzione come in Francia per rendersi conto che “sunt denique fines, quos ultra citraque nequit consistere rectum”. Ecco vorrei leggere un giornale o ascoltare un telegiornale che si desse cura di svegliare le coscienze obnubilate dal benessere locale e agisse come stimolo culturale e morale contro un mondo che in larga parte è inaccettabile.  La solita utopia? Ovviamente, ma sarà pur necessario che vi siano voci, per quanto flebili, che non siano tutte “rinoceronti”. 
(Giovanni  Neri – 76)
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links:
Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
 

Standard

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.