Uncategorized

Concessioni balneari – 6 Novembre 2021

 Non profit banner

Non profit banner


IMG-20200729-WA0003

Matisse

Sia chiaro,   ...
.il peso specifico delle inadempienze di Polonia e Ungheria, stati canaglia della UE, sono infinitamente superiori alle inadempienze dell’Italia sulle concessioni balneari. Ma è inutile fingere di non vedere la pagliuzza nell’occhio solo perché altri hanno una sequoia, quando da anni il nostro paese è inadempiente relativamente alla direttiva Bolkenstein che viene applicata in Italia settorialmente (leggasi secondo convenienza). Quella delle concessioni balneari ne è un esempio lampante ricordando anche le irrisorie tasse di concessione pagate e spesso la protervia dei gestori con proibizioni ingiustificate al solo scopo di tartassare i villeggianti. Ergersi a paladini della legalità e poi nel proprio piccolo violare in modo patente quanto approvato a livello europeo (anche dall’Italia) non è da paese serio e ci espone alle giustificate critiche dei paesi che invece le direttive le rispettano. Poi ci si lamenta se l’Italia, spesso, viene considerata il paese dei furbetti, in questo caso con l’avallo del governo (manca la mappatura… una balla spaziale….). E non dimentichiamo che potenzialmente tutto questo potrebbe avere risvolti negativi anche sull’erogazione dei fondi del PNRR. Bisogna sperare che in sede di approvazione della legge un sussulto di serietà eviti questo scempio anche se le speranze sono poche a causa delle molteplici interconnessioni (chiamiamole così…) fra politica e interessi di parte. Un vecchio adagio dice che “predicare bene e razzolare male” non va bene. Draghi dovrebbe opporsi  strenuamente a questo ma pare che in questo caso sia “flessibile” a danno del paese che governa. Per un possibile futuro presidente della repubblica non è un  buon biglietto da visita.
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links:
Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
 

Standard

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.