Uncategorized

Matteo di Riad e Mosca – 28 Ottobre 2021

 Non profit banner

Non profit banner


Il grande rottamatore  ...
….. che in occasione del referendum bocciato aveva gridato “après moi le diluge” si è ormai venduto ai regimi più antidemocrtici al grido di “pecunia non olet”. E’ stato assente da Roma e dal senato in un giorno cruciale per la democrazia (quella vera!) per andare a omaggiare ancora una volta Mohammad Bin Salman, quello dell’omicidio Kashoggi, che secondo il ducetto di Rignano è l’artefice di un “nuovo rinascimento”. (A proposito di rinascimento, anche quello italiano, invito a leggere cosa fu riservato ai congiurati dei Pazzi da parte di Lorenzo de’ Medici – una vendetta sanguinaria e ignobile).  Tornando ai fatti nostri ancora una volta un parlamento infiltrato da fascisti, sovranisti, baciapile, alleati di Orbàn e Marowiecki,  ha negato quello che se sottoposto a referendum nel paese otterrebbe una maggioranza schiacciante. Intanto il Matteo di Rignano ha deciso di ripercorrere quella che fu la politica di Craxi quando i socialisti furono l’ago della bilancia del governo che fu costantemente ricattato. I suoi franchi tiratori (che miseria questi parlamentari) stanno attrezzandosi per l’elezione del presidente della repubblica ripetendo l’infamia della mancata elezione di Prodi. Non c’è dubbio che IV stia in modo più o meno (più più che meno) alleandosi con una destra impresentabile tradendo il mandato degli elettori e configurando una nuova maggioranza, non quella che era uscita dalle urne. Nulla di nuovo sotto il sole: il trasformismo è lo sport nazionale del parlamento che a livello di partito segue quello dei singoli parlamentari (non per niente il gruppo misto – quello dei temporanei transfughi – nelle camere è fra i più consistenti). La libertà di mandato, sacrosanta da un punto di vista teorico,  viene utilizzata per ignobili giochi di potere.  E con Cronin “gli elettori stanno a guardare”….
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links:

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
 

Standard

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.