Uncategorized

Basta! – 11 Ottobre 2021

 Non profit banner

Non profit banner


Nel 1922 un imbelle …

….. primo ministro (Luigi Facta) probabilmente connivente e con la complicità di V.E.III (quello che poi nel 1938 controfirmò la leggi razziali) permise che dopo una sequenza di attentati fascisti le squadracce di Mussolini marciassero su Roma senza attivare un presidio opportuno a difesa delle istituzioni. Il risultato è noto: dittatura per oltre 20 anni. Ora l’evidentemente inadeguata ministra dell’interno Lamorgese unitamente con il prefetto di Roma Piantedosi non hanno saputo difendere una delle importanti istituzioni dell’Italia, la CGIL, e solo per un caso non ha avuto successo l’assalto a palazzo Chigi (per non parlare dell’ignobile episodio al pronto soccorso di Roma). Fa specie la similitudine con l’assalto a Capitol Hill, addirittura con il ristoratore di “io apro” che si fa riprendere sfrontatamente nei locali del sindacato come lo sciamano americano. Ora due cose saltano agli occhi: l’inadeguatezza dei due Cric e Croc ma anche la ignobile ambiguità dei fascisti della Meloni e del decapitato capitone Salvini. Ma mi chiedo: la nostra costituzione che vieta la ricostituzione del partito fascista e la legge Scelba sono solo due esercitazioni linguistiche da relegare nel novero delle normative da dimenticatoio? Qualcuno dovrebbe spiegare al sottscritto e a tutti quelli che credono nello stato di diritto nato dalla resistenza cosa si sta aspettando a sciogliere associazioni come Forza nuova, Ordine nuovo e tutti i satelliti della galassia fascista e a comminare pene esemplari ai loro caporioni? L’inazione in casi come questi è nè più nè meno che un incitamento a incrementare episodi come quelli romani. E forse il conte zio Draghi dovrebbe per una volta prendere la parola e dire forte e chiaro che tutto questo è inaccettabile e – a mio parere – sbarazzarsi della Lamorgese, trasferire Piantedosi e rimpiazzare i due con figure degne e all’altezza del ruolo importantissimo da ricoprire. Scusarsi dicendo che non si aspettavano diecimila partecipanti vuol dire semplicemente non avere capito niente: nessuna percezione della situazione? E i servizi segreti che ci stanno a fare? E cosa dobbiamo aspettarci il 15 Ottobre e il sabato successivo? L’assalto ai forni?
Giovanni Neri (75)
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal. il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
 

Standard

Una risposta a "Basta! – 11 Ottobre 2021"

  1. caborghiuniboit ha detto:

    Si, è veramente indegno trascurare la Costituzione Italiana. Ed è stata scritta così non per un capriccio, ma per un motivo molto forte che ha anche dei morti alle spalle. Credo che se non si reagisce opportunamente e con decisione ancora dei morti potrebbero venire. Si vuole chiedere gli occhi anche a questo?
    Anch’io penso che la Ministra dell’Interno non si comporti in modo adeguato. Ed è da cambiare. Purtroppo però questo lo dice anche il capitone.

    "Mi piace"

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.