Uncategorized

Focus – 31 Agosto 2021

3

 Non profit banner

Non profit banner


Era prevedibile…

….. Partito l’ultimo aereo miliare americano da Kabul il focus dei giornali italiani si sposta lentamente su altri argomenti, squallidi argomenti come la massa di decerebrati No-Vax. Quello che conta non è l’informazione ma lo scoop per attrarre l’attenzione di lettori cui delle masse di disgraziati rimasti nelle mani di assassini medievali non importa nulla. Guardarsi l’ombelico, magari con un occhio alle prossime amministrative, dove i deficienti di casa nostra voteranno con la stessa demenzialità con la quale affrontano il Covid. Il mantra con il quale alcuni giornalacci giustificano ina parte le violenze è quella del diritto a manifestare. Ma qualcuno potrebbe spiegare cosa “ci capa” la violenza (e il rifiuto a confrontarsi con l’informazione) con un legittimo diritto garantito dalla costituzione? E la ministra dell’interno, che certamente non ha dato grande prova di sé in occasione dell’ultimo, devastante rave party, quali misure intende prendere, ad esempio a fronte della dichiarata volontà di bloccare domani – data di inizio del controllo del green pass – i treni, un’interruzione di pubblico servizio, insomma di un patente reato? Per guidare un ministero così delicato come quello degli interni si deve avere il coraggio di polso fermo e quindi di prevenire più che di punire.  Intanto a Kabul le donne subiscono costanti attacchi mentre il consiglio di sicureza dell’ONU ha ancora una volta dimostrato tutta la propria impotenza (ma meglio sarebbe dire inutilità), sottoposto al diritto di veto degli stati membri, incapace di approvare i “corridoi umanitari” per gli interessi egoistici di alcuni stati che hanno come prospettiva solo quella dello sfruttamento delle colossali risorse minerarie dell’Afghanistan. La popolazione vive sotto la sharia (una legge coranica emanata e in vigore da prima dell’anno mille!) nella quale ogni sopruso è lecito? E chissenefrega? Sono afghani non esseri umani. E in un paese in cui non c’è libera informazione cosa succede ogni giorno? Taglio delle mani ai ladri e lapidazione delle adultere (si noti bene solo adultere non adulteri), obbligo del burqa, proibizione dell’educazione delle donne etc. etc..  Continuare sarebbe tediare il lettore ma almeno credo di avere il diritto di vergognarmi di vivere in una situazione privilegiata dove regna solo l’interesse e non una parvenza di morale. 
PS Se qualcuno ha avuto la disgrazia di assistere al programma “in onda” di ieri sera, ha avuto la possibilità di misurare – mai che non ne avesse avuta prima l’opportunità – il quoziente intellettivo di P. Senaldi, condirettore di Libero, di fatto esautorato per manifesta incapacità da A. Sallusti.
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal. il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
 

Standard

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.