Uncategorized

Al(ita)lia – 31 Maggio 2021

 Non profit banner

Non profit banner


Matisse

Volevo scrivere.
….. sul dibattito (se così si può chiamare) dei due candidati sindaci maggiori di Bologna ma il livello è sceso così in basso e soprattutto con argomenti di infimo valore solo per accattare qualche voto che ho deciso di non interessarmene più. Voglio invece scrivere due righe su una vicenda che ha dell’incredibile. Alitalia (che sembra si chiamerà “ita” perché le hanno spezzato le ali) dopo decenni nei quali doveva SOLO fallire, dopo l’italianità” sbandierata dal cavaliere disarcionato che impedì l’accordo con Air France, dopo i capitani coraggiosi che hanno spolpato l’azienda, dopo ripetute iniezioni di capitale per una azienda decotta, con n sindacati trionfo del corporativismo, si trova adesso ad essere ridotta a una compagnia regionale, con pochi aerei, una pletora di addetti e ovviamente predisposta a essere assorbita da una qualche compagnia SERIA che l’acquisterà al valore simbolico di un euro.  Una vicenda per la quale un’intera classe politica dovrebbe essere condannata al risarcimento dei cittadini italiani, previo licenziamento degli addetti. Non sarà così perché il licenziamento sarà attuato dalla compagnia che acquisirà l’azienda decotta in modo che i politici italiani possano lavarsene le mani.  Una vergogna che copre l’intero arco politico, dalla destra alla sinistra e sulla quale anche una stampa connivente continua  a stendere un vero (im)pietoso. 
(Giovanni Neri –75)

Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal. il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
 

Standard

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.