Uncategorized

Pratello, Verdi etc. – 28 Maggio 2021

 Non profit banner

Non profit banner


Matisse

Fa ribollire il sangue…
….. leggere le lamentele (si leggano le lettere odierne ad esempio su la Repubblica di Bologna) di quei disgraziati che hanno la sfortuna di vivere a Bologna in piazza Verdi, via del Pratello, piazza S.Francesco, via Petroni, piazza Aldrovandi etc., i luoghi dove masse di imbecilli ignoranti e maleducati si riuniscono per fare casino, sporcare (si passi per quelle zone di prima mattina per capire di cosa parlo), violare tutte le regole di civile convivenza, (mascherine incluse, ovviamente)  regolarmente impuniti etc. Mi spiace dovere per una volta abdicare a un atteggiamento razionalistico ma le autorità preposte all’ordine pubblico sembrano degli impotenti che guardano, commentano e poi lasciano fare. con la benedizione di questura, prefettura e comune. Ma insomma polizia, carabinieri, vigili etc. che ci stanno a fare? Hanno paura di intervenire? Sarà semplicistico ma una bella retata, con multe comminate ai massimi valori per tutte le possibili violazioni non sono mai contemplate? Fanno persino tenerezza quella transenne poste come pannicelli caldi per mettere a tacere le coscienze della autorità pubbliche, specie di trofei innalzati all’inutilità e all’impotenza. Vogliamo scommettere che l’espulsione degli studenti dall’ateneo (e se non possibile la sospensione per un anno) avrebbe un effetto non decisivo ma certamente deterrente (anche se con Ubertini – che certo non è Roversi, Monaco l’ultimo vero rettore che l’Alma Mater abbia avuto –  c’è poco da sperare) e qualche bel foglio di via non è da contemplare? Insomma nessuno ha ovviamente la soluzione definitiva ma l’ignavia è una sorta di stimolo a delinquere liberamente, certi dell’impunità. E il lancio di qualche bottiglia deve spaventare le forze dell’ordine che hanno caschi e manganelli per ridurre alla ragione i facinorosi? Ho vissuto a Londra e Berlino e mai, ripeto mai, anche ai tempi dei moods ho visto qualcosa di simile. Sarebbe interessante che i candidati sindaci chiarissero quali soluzioni pratiche intendono adottare  se eletti, che non siano bellezza e cultura, l’equivalente dell’aspirina per curare un tumore.
(Giovanni Neri –75)

Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal. il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
 

Standard

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.