Uncategorized

Lukaschenko – 25 Maggio 2021

 Non profit banner

Non profit banner


Matisse

Nel 1938..
….. la Germania nazista di Hitler si annesse la repubblica cecoslovacca  (“annesse” un passato remoto di cui ero incerto ma che ho controllato) nel colpevole assenso delle potenze europee (fra cui il tronfio fantoccio Mussolini), per poi passare al corridoio di Danzica ultimo atto di una progressiva conquista dell’Europa a partire dall’Anschluss austriaco, scatenando finalmente la II guerra mondiale. Ora per quanto si voglia essere equanimi e razionali è difficile non fare un paragone con la Russia odierna di Putin, la quale dopo essersi annessa la Crimea e parte della Ukraina si appresta a annettersi la Bielorussia, complice quel Quisling che è Lukaschenko. E’ difficile immaginare un atto di plateale pirateria aerea più infame di quello perpetrato dal bandito bielorusso che la Russia oggi vorrebbe derubricare a  problema di politica interna con la benedizione del suo satrapo. Nel 1938 le potenze europee scatenarono una guerra oggi improponibile ma per una volta si dovrebbe sperare  in una serie di sanzioni che non siano i soliti pannicelli caldi che lasciano il tempo che trovano. Naturalmente vi saranno i soliti “distinguo” moralmente ignobili ammantati da ragioni di realpolitik ma sarebbe interessante interrogare gli stessi per capire dove siano per loro i relativi confini. Con questo atteggiamento tutto diventa possibile e nessuno può sentirsi al sicuro (neanche il sottoscritto che definisce Lukaschenko un bandito. Non è sufficiente per un’incarcerazione?). Vedremo. Personalmente, guardando al passato,  non ho nessuna fiducia che al di là della dichiarazioni di principio platealmente sbandierate per essere poi poste nel dimenticatoio, si materializzino vere sanzioni. I governi hanno il vizietto di dimenticare in fretta soprattutto se vengono colpiti i propri interessi. La Crimea docet e spero che nessuno citi in proposito le indotte manifestazioni di giubilo di alcuni cittadini: si rivedano in proposito i filmati dell’Anschluss….
(Giovanni Neri –75)

Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal. il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinchè tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (è indispensabile lasciare nome e cognome – i commenti anonimi non saranno pubblicati)!!
 

Standard

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.