Uncategorized

I maleducati – 8 Aprile 2021

  Non profit banner

Non profit banner


Che Erdogan…
…..fosse un ignobile satrapo dalle maniere da troglodita e dalla sensibilità di un elefante era – purtroppo – noto. Un vergognoso membro della consorteria dei Putin, degli Al Sisi (la pacchianata del trasferimento delle mummie è da Guinness dei primati), dei Bolsonaro, (oggi orfana del bisonte Trump) etc., una consorteria di cui il mondo dovrebbe vergognarsi e non voltarsi dall’altra parte di fronte alla quotidiana violazione dei diritti umani. Personaggi che mi vergognerei di avere alla mia tavola. [Sembra che al governo italiano non importi più nulla di Giulio Regeni e di Patrik Zaki che non sono più all’ordine del giorno soprattutto della marionetta Giggetto ma anche – e qui mi sorprendo – di super(?)Mario. L’Italia è una “tigre di carta” dal peso internazionale nullo]. Ma scoprire che Charles Michel sia un aspirante membro della consorteria è fenomenalmente devastante. Mai, dico mai, chiunque con un minimo di educazione avrebbe lasciato una signora – la von der Leyen – in piedi mentre i due maschietti sedevano comodamente sulle poltrone loro riservate. Faccio persino fatica a capire come al di là deli contrasti non prevalga quella educazione cavalleresca che mai, ripeto mai. lascia un signora in piedi e poi accomodata in seconda fila come un inutile soprammobile. La EU – ammesso che esista – dovrebbe stigmatizzare senza reticenze il comportamento del maleducato Michel e convocare l’ambasciatore turco per una vibrata nota di protesta. Qualcuno si immagina che succeda? Niente, in nome della “realpolitik” che null’altro è se non la politica dell’egoismo e dell’interesse di parte. Mamma mia che schifo!
(Giovanni Neri –75)

Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal. il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

 

Standard

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.