Uncategorized

Bin Salman – 28 Febbraio 2021

 Non profit banner

Non profit banner


Adesso è ufficiale ……
… il primcipe ereditario saudita Bin Salman per l’intelligence americana è il mandante dell’assassinio del giornalista Kashoggi, prove alla mano. Non é una notiziona, uno scoop: é solo la conferma di quanto già si sapeva. Ora non é la prima volta che viene intervistato un malfattore; l’intervista di Renzi rientra in questo novero. Quello che invece sconcerta é che questo figuro sia presentato dal nostro come l’artefice del rinascimento saudita. È come se in una intevista il camorrista Cutolo recentemente deceduto – sia pace all’anima sua – fosse stato indicato come esempio di rettitudine e artefice della rinascita di Napoli. Naturalmente sono solo sogni ma non sarebbe il caso che Renzi dichiarasse di essersi sbagliato e rendesse i dollaroni incassati sporchi di sangue? Ovviamente un’utopia come quella di avere dei sottosegretari tutti onesti e competenti. Il concetto di onestà intellettuale viene volta a volta adattato alle circostanze correnti, come se fosse un chewing gum. Ma se quella é la forma, la sostanza é una e una sola: hai preso soldi da chi é indicato da fonti certe come un assassino. Nessun problema di coscienza?
(Giovanni Neri –75)

Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal. il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Standard

4 risposte a "Bin Salman – 28 Febbraio 2021"

  1. Carlo Borghi ha detto:

    Ogni tanto, sempre più spesso, mi torna alla mente che io quello li nel passato l’ho votato. Ma oltre a lui ho votato anche altri che perseguono i propri interessi personali prima e, molto spesso, anche contro gli interessi della comunità. Il problema non solo è che noi li votiamo, che gli italiani li votino, ma anche e soprattutto che questo è quello che ci danno da votare. Non vi è altro disponibile. Anche noi, come Mattarella, facciamo il pane con la farina che abbiamo.

    "Mi piace"

    • Roberto Barilli ha detto:

      Mi dia pure del cinico ma fra un competente che rubacchia un poco e un incompetente onestissimo se si deve scegliere per una posizione di importante responsabilità meglio attribuirla al primo.
      Inorridiamo pure fin che si vuole ma alla fine non ci dovrebbero essere dubbi.

      "Mi piace"

  2. Roberto Barilli ha detto:

    Ha ragione da vendere quando scrive (ho riassunto…) che bisognerebbe prendere le distanze da tutti i tantissimi politici malfattori che infestano il pianeta!
    Certo, a titolo di esempio allo stesso modo si potrebbe dire che per avere di fatto autorizzato l’omicidio di uno scienziato iraniano (perché era uno scienziato e non un militare o cosa simile…) si considerasse tutto il governo israeliano un covo di assassini, cosa che evidentemente non è, e quindi nessuno dovrebbe più avere contatti con loro?
    Quindi di nuovo giustissima la Sua reprimenda ma per chi fa politica le cose stanno in un altro modo e quindi, anche se non piace, l’Arabia Saudita fa parte di quella coalizione che in occidente racchiude i ‘buoni’ e quindi è frequentata assiduamente da tutti.
    Per non parlare poi dell’Egitto, altro paese che fa parte dei ‘buoni’, con la storia di Giulio Regeni….

    "Mi piace"

Rispondi a Roberto Barilli Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.