Uncategorized

Dopo.. – 2 Febbraio 2021

 

 Non profit banner

Non profit banner

.. avere portato fuori Matisse…

….  (che è il mio cane) ascolto il giornale radio delle 6.45, poi la rassegna della stampa estera e poi la rubrica “sui giornali di stamane”. Il confronto fra le tragedie mondiali (ultima il putsch in Myanmar) e il balletto della politica italiana non potrebbe essere più stridente. Innescato dal ducetto di Rignano (sodale dell’ignobile Bin Salman – quello della “rinascita” saudita a colpi di machete) si riuniscono per trovare “la quadra” (espressione bossiana per “quadratura del cerchio” – non era forte neppure in matematica il malandato boss) gruppi politici che hanno visioni e interessi confliggenti, proprio da quadratura del cerchio. Ora si sa che matematicamente la cosa è impossibile e l’unica soluzione è quella di un’approssimazione che politicamente viene chiamata “contratto”, stipulato con le dita incrociate dietro la schiena (ammesso che venga stipulato) e con l’ arrière-pensée di dimenticarlo il giorno dopo l’accordo ufficialmente stipulato. Posti nel governo, danaro a fiumi (ammesso che quelli della UE vengano erogati a un paese ne caos), voglia di comandare, interessi personali  etc. tutto quello che è l’antitesi della buona politica, quella che fa gli interessi degli italiani, sono gli obiettivi delle illuminate menti dei “migliori”.  Il tutto in una pandemia che sembra non avere fine, vaccini che non arrivano, licenziamenti di massa all’orizzonte. etc. Probabilmente travolto da un esito diverso dallo sperato e da un bluff mal riuscito il ras di Rignano non sa che pesci pigliare e per fare vedere che è vivo abbaia sempre più forte e avanza sempre più proposte irrealizzabili (dal MES al ponte sullo stretto) al di là della loro validità. Di fronte a questo sfacelo, nel quale le destre sguazzano come pesci nell’acqua, c’è – purtroppo – solo una soluzione: le elezioni, che vedano il ridimensionamento colossale dei pentastellati, e l’eliminazione politica di Renzi, cui certamente un ben remunerato posto a Riad non sarà negato.  Spinti da un Mattarella che chiude gli occhi davanti alla realtà forse vedremo un aborto di governo nascere, morto prima del parto o agonizzante perché asfittico.  Ma è questa una soluzione seria che faccia gli interessi del paese? Personalmente penso che le elezioni siano ormai irrinunciabili, seppure con il rischio di una vittoria delle destre. Ma – come si diceva un tempo – nelle urne Dio ti vede e il partito no. E seppure l’elettorato italiano non brilli per intelligenza e lungimiranza forse si può sperare ancora in un miracolo. 
(Giovanni Neri –75

Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links 

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal. il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

 
Standard

2 risposte a "Dopo.. – 2 Febbraio 2021"

  1. Roberto Barilli ha detto:

    ripetuta la mia stima al Prof. Giovanni Neri che tiene aperto un canale democratico di discussione, forse il thread poteva attendere un poco ad essere postato vista la decisione del PdRepubblica che ha incaricato per la formazione di un governo tecnico addirittura una personalità di assoluto livello come Mario Draghi.
    Veramente, e l’ho scritto, mai avrei pensato che il suo nome sarebbe saltato fuori (e di conseguenza che sia saltato fuori senza un preventivo assenso da parte sua).
    Non mi voglio dilungare oltre e chiudo in maniera sobria: sono molto contento per il nostro Paese!

    "Mi piace"

    • Non ho la sfera di cristallo per prevedere le convulsioni di una politica che non si vergogna del suo inqualificabile comportamento. I posts riflettono il momento in cui sono scritti e se dovessi attendere gli sviluppi non dovrei mai scrivere nulla!

      "Mi piace"

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.