Uncategorized

Umiliazione – 31 Dicembre 2020


 Non profit banner

Non profit banner

Avevo già scritto …
….che l’Egitto ci prende per i fondelli umiliandoci a livello internazionale. Il comunicato emesso ieri è una bufala colossale che un paese retto da un dittatore sanguinario si permette dopo che il nostro paese si è prostrato davanti al satrapo Haftar (alleato di Al Sisi) e ha consegnato (sic!) una fregata all’Egitto. Il cinismo è come sempre la regola internazionale ma ora a questo malcostume si aggiunge il dileggio di un comunicato tanto risibile quanto provocatorio per non parlare della vergogna del caso Zaki. L’era delle cannoniere è finita da un pezzo per fortuna ma i mezzi per ridurre alla ragione un paese che ci rende lo zimbello della comunità internazionale non mancano a cominciare dal richiamo e dalla sostituzione di un ambasciatore palesemente  inutile a continuare con il  congelamento degli assets egiziani in Italia, alla denuncia dei trattati commerciali, a finire con un mandato di cattura internazionale per assassinio dei torturatori di cui non è stata comunicata la residenza ma di cui si conoscono le identità. Giggetto è notoriamente un inetto, giovincello dilettante e inesperto,  persona sbagliata al posto sbagliato (non è detto che con il suo inglese inesistente non abbia involontariamente fatto le congratulazioni ad Al Sisi) ma porca miseria vogliamo smettere i bizantinismi e la cautele e mostrare gli attributi. O dobbiamo ammettere di non averne? 
(Giovanni Neri –75

Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal. il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

8
Standard

5 risposte a "Umiliazione – 31 Dicembre 2020"

  1. Roberto Barilli ha detto:

    si trattasse solamente di Giggetto ……!
    Solamente, siamo lucidi, dall’altra parte ci sono Salvini e la Melloni!
    Quanto al caso Regeni sono sintomatici i silenzi, che parlano da soli, del suo Tutor inglese, la prof Maha Abdel Rahman che addirittura aveva fatto pressioni sullo studente di contattare per la ricerca sindacati autonomi oppositori al regime di Al Sisi.

    "Mi piace"

Chi legge un post o scrive un commento si iscriva (se non è già iscritto). L'iscrizione NON comporta nulla ma il numero degli iscritti è l'unica gratificazione per la gestione del blog)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.