Uncategorized

Erdogan- 28 Ottobre 2020

Non profit banner
Il satrapo Erdogan…
      … si è esibito nuovamente dando del malato mentale a Macron che ha considerato ovviamente un inaccettabile atto di terrorismo la decapitazione (avete capito bene la decapitazione!) di un povero professore che proprio contro l’intolleranza aveva “osato” mostrare le vignette di Charlie Hebdo.  Questo ignobile figuro tenta di nascondere il fallimento economico della Turchia sotto il nazionalismo e l’intolleranza religiosa (una classica di tutti i regimi autoritari).  Ha represso il tentativo (secondo me da lui stesso organizzato) di rovesciarlo imprigionando e mandando a morte centinaia di ufficiali dell’esercito, sostiene il governo di Al Serraj ma non disprezza il dittatore siriano che sostiene Haftar, si allea con Putin che gli ha abbattuto un aereo da combattimento, massacra i curdi, sostiene gli Azeri nel proseguimento della guerra contro gli odiati Armeni (qualcuno ricorda il libro di Franz Werfel I 40 giorni del Mussa Dagh), si accredita come ridicolo difensore dell’Islam (da sbellicarsi dal ridere amaro) e si potrebbe continuare con l’elenco delle nefandezze. Ma qualcuno si ricorda che la Turchia è membro della Nato? E che – veramente da sbalordire – è ancora pendente la richiesta della Turchia di associazione alla EU? Ma cosa si aspetta per respingerla con ignominia? E la risposta della EU è stata come sempre “cauta” (money is money) quando il minimo che avrebbe dovuto fare era il ritiro totale degli ambasciatori.  Per non parlare del Berlusca che omaggiava questo essere come Kadafi (cui fece persino il baciamano – sic). Quella che viene chiamata realpolitik è semplicemente una shameful politik.  La fallimentare politica di appeasement  di Chamberlain ricorda qualcosa?

Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal. il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.