Uncategorized

Coronavirus e informazione – 30 Marzo 2020


Non profit banner



Se oggi si guarda la TV ..
..nei canali più comuni “non spazzatura” (mi riferisco in quest’ultimo caso ovviamente al putridume berlusconiano) l’unico argomento trattato è l’epidemia.  Sia chiaro: si tratta di una tragedia epocale non solo dal punto di vista sanitario ma anche da quello economico e più in generale politico. (Di fatto il virus ha messo in luce che l’utopia degli Spinelli e degli Schumann di un’Europa che a fronte dell’immane tragedia della seconda guerra mondiale trovasse la capacità di unirsi è di fatto naufragata grazie alla stupidità, all’egoismo e alla miopia di molti leaders nazionali e nazionalistici).  De profundis. Ma è dell’informazione televisiva (e giornalistica) che vorrei parlare: possibile che si riduca alla conta dei morti, dei contagiati e dei guariti e che  la teoria di bare dirette ai crematori sia informazione? Oppure è la solita storia di giornalisti privi di spessore in cerca di scoops della durata di un giorno? Ma qualcuno si ricorda oggi che ci sono migliaia di poveri cristi ammassati alla frontiera fra Grecia e Turchia manipolati dal quel gangster che si chiama Erdogan e il cui destino pare infinitamente meno importante del pugno di morti  nazionali?  E che il mondo non si ferma ai confini nazionali? E che la miseranda propaganda dei Salvini, delle Meloni e dei Renzi andrebbe semplicemente ignorata perché non ha nulla a che vedere con l’interesse nazionale che mai come in questo momento (come in guerra) richiede unità e non politichina di bassa lega (“nome omen”), insopportabile in generale ma ora vergognosamente inappropriata? Per non parlare dei soliti tuttologi che infestano giornali e TV; qualcuno di loro, per imperscrutabili motivi invitato (Sgarbi, per fare un nome), ha mai avuto il coraggio di dire: no grazie, non sono competente della materia? Gettoni e protagonismo sono malattie più diffuse del virus….
 

Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

Leggi anche Kurvenal. il sito delle recensioni musicali

Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poiché qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.