La vergogna – 2 Novembre 2019

Non profit banner

Per capire come …

… una destra fascista abbia ancora una volta mostrato il proprio volto basterebbe leggere  le giustificazioni per l’astensione sulla commissione Segre. Da Salvini e compagni di merende il silenzio, dalla Meloni una telefonata alla Segre in cui si parla di difesa della famiglia (???) ma il capolavoro è l’articolo in prima pagina del vecchietto Berlusconi sul Giornale. Un coacervo di insulsaggini, un tentativo di arrampicarsi sugli specchi e se fosse vero che FI è liberale allora questa è la prova provata che il vecchietto si è totalmente rincoglionito. Ma forse non è cosí, è molto peggio. Si tratta di una svendita per puro interesse elettorale degli ideali liberali nel tentativo di non scomparire elettoralmente dopo essersi ridotto a un partitino di secondo ordine, surclassato persino da FdI. E c’è ancora chi crede nella rivoluzione liberale propagandata da chi di liberale non ha nulla come comprova la sua storia. Ma c’é dell’altro: quelli (pochi) che non hanno condiviso una decisione scellerata non avevano la possibilità di votare in dissenso e quindi rispondere alla propria coscienza e non ad aberranti logiche di partito? Ecco è a questo quesito che nessuno risponde e quindi sorge il fondato dubbio che si tratti di lacrime di coccodrillo. Chiagne e fotti in perfetto stile italiota.
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.
Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Il sito di Bertoldo, oltre a ospitare i posts e i commenti “ufficiali” degli estensori, riserva anche un “Angolo” per le opinioni personali. Questo è il significato di “L’angolo di Neri” (così come potrà esserci “L’angolo di Santarelli”) che in nessun modo riflette le opinioni generali di Bertoldo.
Standard

2 risposte a "La vergogna – 2 Novembre 2019"

  1. Livio Giberti ha detto:

    Alla verognosa astensione della destra sulla mozione Segre in Senato si aggiungono il silenzio complice della societa’ calcistica e la minimizzazione/mistificazione dei fatti da parte del sindaco della citta’ e dell’energumeno sui deliranti cori razzisti e nazisti di Verona. Simili atteggamenti sarebbero impensabili ad esempio in UK dove le societa’ calcistiche sono direttamente sanzionate per fatti del genere. In Italia invece stanno tutti bene attenti a non turbare le sacre squadre di calcio e le loro societa’, anch’esse e i loro tifosi votano! Nel frattempo gli ultras nazifascisti e violenti imperversano e lo Stato deve garantire l’ordine pubblico a spese di tutti i cittadini.
    Aggiungo anche che purtroppo questa orrenda risorgenza del nazifascismo, unita agli attacchi verbali e non verso i deboli e le minoranze, non e’ un fenomeno esclusivamente italiano ma investe gran parte dell’Europa, si veda cosa accade in Germania, in Ungheria o in Polonia.

    "Mi piace"

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.