Ricapitoliamo – 17 giugno 2019

Non profit banner

Ricapitoliamo..

….Il paese è governato da fascisti e incompetenti. Le prove del fascismo imperante sono molteplici a partire dalla vergognosa occupazione abusiva quindecennale dell’edifico di Casa Pound (“non è un priorità”! sic!), all’aggressione fisica impunita di tutti coloro che la pensano diversamente (si veda ad esempio il caso di Roma di ieri) che il ducetto Salvini apostrofa come “comunisti”, all’occupazione degli spazi televisivi, alle trovate di politica finanziaria improvvisata (con esponenti ridicoli del calibro di Bagnai) etc. E il supporto supino di una banda di sciamannati ignoranti e dilettanti privi di qualunque pensiero politico che non sia quello di resistere sulle poltrone occupate mandando a brave signore tutti i proclami su cui le hanno ottenute. E come Cambronne a Waterloo… Ma ecco che l’unico teoricamente vero (?) partito di opposizione, quello che avrebbe dovuto aggregare, federare tutti i corpuscoli della sinistra per costruire un’alternativa, una barriera al fascismo dilagante in tutti i gangli del nostro povero paese, cosa fa? Si dilania al suo interno in preda all’incurabile virus della sinistra: il frazionismo ma ancor peggio il protagonismo individuale. Ma cari Zingaretti, Renzi, Giachetti, Boschi etc. perché non chiedete alla base pensante (non quella pronta a tutto come gli elettori della destra) che cosa pensa di voi, della vostra stupidità, della vostra volontà di sconfitta a tutti i costi? Ma il cervello dove l’avete (io una qualche idea l’avrei..) oppure dobbiamo purtroppo arrivare alla conclusione che vi interessa solo la rielezione, la visibilità a tutti i costi e i lauti compensi da parlamentari? Ma volete una volta per tutte vergognarvi e rendervi conto di quante sono le persone che, come i lettori di Bertoldo, sono schifate e in serio dubbio se confermarvi il voto? L’invettiva potrebbe durare intere pagine ma il problema non è la sua lunghezza quanto il volume con cui pronunciarla. Bertoldo, poverino, ha una voce flebile e un numero ufficiale (gli ufficiosi derivanti dalle statistiche sono in numero un po’ superiore) di ascoltatori molto ridotto ma qualcuno ha un’idea di come potere fare sentire la sua voce? Ecco per evitare deliri solipsistici vorremmo sentire consigli e pareri di chi ritiene la situazione insopportabile. E non come commento ma come post, che sarà pubblicato sul sito, anche per provare a innescare una discussione su aspetti rilevanti per una reale ed efficace opposizione : si chiede troppo?

PS Per chi non ne fosse esperto, l’accesso alla pagina facebook di Bertoldo “Per l’Europa” richiede  preventivamente l’iscrizione (un “profilo” nel gergo del sito) su facebook.
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.
Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Il sito di Bertoldo, oltre a ospitare i posts e i commenti “ufficiali” degli estensori, riserva anche un “Angolo” per le opinioni personali. Questo è il significato di “L’angolo di Neri” (così come potrà esserci “L’angolo di Santarelli”) che in nessun modo riflette le opinioni generali di Bertoldo.
Standard

2 risposte a "Ricapitoliamo – 17 giugno 2019"

  1. Carlo Borghi ha detto:

    Si, concordo. Io sono sempre più convinto che la sinistra, ed il PD tutto abbia una notevole responsabilità di ció che succede. La situazione ora è molto simile a quella di cento anni fa. Tutti dimenticano la Storia ma essa serve per capire cosa hanno fatto i nostri avi e quali sono state le conseguenze. Gli anni seguenti al 1919 hanno portato ad una guerra fratricida fra gli europei con 30 milioni di morti. E Zingaretti, Orlandi, Renzi, Calenda, e gli altri non mi parevano così poco prespicaci da non capirlo. In questo caso altro che poltrone.

    "Mi piace"

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.