L’angolo di Neri – 12 Giugno 2019

Non profit bannerNon profit banner

 Ma qualcuno si é accorto…

         … che nella retorica dei sovranisti di “noantri” é sparito il riferimento al parlamento europeo che avrebbe dovuto rivoluzionare le regole e premiare lo sgangherato governo italiano? Nyet, anzi la sensazione é che il nuovo parlamento e la relativa commissione saranno ancora più duri, visto l’egoismo imperante e la stupida provocazione quotidiana del gradasso energumeno e della larva “giggino” ormai ridotto a ridicolo sodale del truce. E Conte? Ma qualcuno ha provato a spiegargli il significato della parola “dignitá? Adesso, dopo la patetica conferenza stampa (che nulla ha sortito), è ridotto a fare da oplite in Europa per farsi massacrare come prima linea di un esercito inesistente,  come il  cavaliere di Calvino, insieme al piccoletto dagli occhialoni. “Vai avanti tu …” . Cosa non corrompe una poltrona, ancorché senza alcun valore se non lo stipendio….

PS Per chi non ne fosse esperto, l’accesso alla pagina facebook di Bertoldo “Per l’Europa” richiede  preventivamente l’iscrizione (un “profilo” nel gergo del sito) su facebook.
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.
Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Il sito di Bertoldo, oltre a ospitare i posts e i commenti “ufficiali” degli estensori, riserva anche un “Angolo” per le opinioni personali. Questo è il significato di “L’angolo di Neri” (così come c’è “L’angolo di Santarelli”) che in nessun modo riflette le opinioni generali di Bertoldo.
Standard

4 risposte a "L’angolo di Neri – 12 Giugno 2019"

  1. sandrafesti ha detto:

    E che dire del salasso mensile che vediamo alla voce “emolumenti” nei nostri conti? I nostri pensionati sono tanto ricchi da non vedere ogni mese i -10, -20, -30, -40…€ nelle nostre entrate?

    "Mi piace"

  2. Non solo è sparito ogni riferimento a coalizioni sovraniste che in Europa avrebbero fatto piazza pulita di vincoli e parametri da rispettare, ma ognuno dei due ragazzotti, come se nulla nel frattempo accada, ripetono come dischi rotti e monotoni che nulla delle loro decisioni sarà toccato.
    L’energumeno anzi ancora pontifica con la tassa piatta e dietro le quinte dei geni parlano di mini bond!
    Il tutto mentre il cavaliere dimezzato dice che non ci sarà una manovra correttiva!
    Non stupiamoci, la matematica con il governo giallo verde è diventata una opinione, del resto sono, o no, il governo del cambiamento?
    Da piangere, solo da piangere!

    "Mi piace"

  3. Carlo Borghi ha detto:

    La mia impressione e che ormai sia anche poco edificante ascoltare questa gente e parlare di ciò che dicono. Tutti ormai sanno che ciò che dicono non è in relazione alla realtà ma ad altre motivazioni che cambiano a seconda del momento. Non capisco perciò perché gli Italiani diano tanto credito al signore con barba e baffi (adesso più del 37 %). Mi devo forse vergognare di essere Italiano? Ho il diritto di dire:
    “Viva l’Europa”?

    "Mi piace"

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.