L’angolo di Neri – 23 Maggio 2019

Non profit bannerNon profit banner

 Ad ascoltare i cosiddetti leaders…

dei minipartiti che sono perfettamente a conoscenza che mai varcheranno le soglie del parlamento europeo c’è da sbalordire. E lo stesso vale per un elettorato demente che discetta se Calenda sia o meno di sinistra. Signori, sveglia! C’è un potere semidittatoriale che vorrebbe prendersi l’Italia e mandare in malora l’Europa (mentre sta mandando a signore di malaffare l’economia) e anziché armarsi ci si trastulla con Calenda si/Calenda no come se il nemico fosse proprio Calenda e non l’energumeno. Se non se ne arresta l’avanzata (si ringraziano per questo altri elettori dementi) finiremo con il trovarci tutti immersi in un sistema illiberale e allora addio a Calenda e a tutti gli altri esponenti della sinistra.  Arginiamo la marea di fango e ignoranza (si pensi ad esempio in questo contesto all’esponente leghista perennemente in TV che non riesce a formulare un solo pensiero compiuto – se viene costantemente proposta in TV vuol dire che esprime il meglio della lega. Auguri!) che ci minaccia: per i distinguo ci sarà tempo (se ne avremo…). E quindi si deve votare senza incertezze “siamo europei” altrimenti ricadiamo in quella schiera di “radical-chic” capaci solo di riempirsi la bocca di parole e di sofisticate analisi che sono inutili al paese come le erbacce. Da estirpare, infatti…

PS Per chi non ne fosse esperto, l’accesso alla pagina facebook di Bertoldo “Per l’Europa” richiede  preventivamente l’iscrizione (un “profilo” nel gergo del sito) su facebook.
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.
Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Il sito di Bertoldo, oltre a ospitare i posts e i commenti “ufficiali” degli estensori, riserva anche un “Angolo” per le opinioni personali. Questo è il significato di “L’angolo di Neri” (così come potrà esserci “L’angolo di Santarelli”) che in nessun modo riflette le opinioni generali di Bertoldo.
Standard

2 risposte a "L’angolo di Neri – 23 Maggio 2019"

  1. Carlo A. Boeghi ha detto:

    Certo che si deve fare come tu suggeriaci. Il riachio che si corre dando il voto a liste piccole é elevatissimo. Coloro che propongo liste personali o quasi più che irresponsabili sono disonesti che pensano solo ai propri interessi.

    Mi piace

  2. sandrafesti ha detto:

    Approfitto dello spazio e mi scuso se andró un poco fuori tema.
    Con una settimana di ritardo scopro che nelle pagine introduttive del “Venerdi”, settimanale molto letto della “Repubblica”, sono cambiate quasi tutte le rubriche, tranne quella storica di Michele Serra. Ma sono cambiate in meglio, molto meglio, perchè, come se fosse passata una fata con la bacchetta, si sono tutte sintonizzate sul tema “razzismo”. Gli ottimi giornalisti chiamati all’ opera, con stili e argomenti diversi, denunciano questa vergogna italiana che si è lasciata crescere e che oggi paghiamo carissimo. È su quelle paludi di profonda ignaranza che crescono i pensieri e le opere violente del nazismo e del fascismo.
    La nuova direzione della “Repubblica” ha segnato un ottimo punto.

    Mi piace

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.