L’Europa vista …dalla Spagna – 22 maggio 2019

Non profit bannerNon profit banner
Verso il traguardo. …

….. Riceviamo e volentieri pubblichiamo il contributo inviato da Siviglia dal nostro follower Mauro Cordella là attualmente residente

……..Come in una competizione ciclistica, di attualità considerando il concomitante giro d´Italia, stiamo arrivando al traguardo del 26 Maggio, da cui si delinearà il futuro dell´Unione Europea e la sua politica per i prossimi 5 anni.

Dalla mia prospettiva di Italiano all´estero e impegnato su piú fronti, noto che in Italia il discorso politico sta degenerando, con i ciclisti al comando che stanno perdendo lucidità e si affidano a un miracolo per evitare una batosta, che se prevalesse la Ragione dovrebbe invece arrivare.

Per quel che riguarda la mia adottiva Andalusia-Spagna, mi appare che il popolo invece respiri un clima più incentrato sulle elezioni locali, come se le questioni Europee fossero considerate distanti dall´avere ripercussioni (soprattutto positive) a livello nazionale-regionale. Una inerzia al voto che, se fosse confermata, sarebbe preoccupante quasi quanto la difesa di macro- o micro- sovranismi.

Ma ripeto, questa è la mia visione parziale. Come Europeista da sempre convinto e come dipendente della Commissione Europea, cosi come tanti colleghi, sto cercando di fare del mio meglio per diffondere un sentimento Europeo tra la gente, personalmente e virtualmente, un sentimento che dobbiamo recuperare e rafforzare prima che sia troppo tardi.

La posta in gioco è alta. Da un lato c’è  la difesa del futuro dell´Europa, e possibilmente il raggiungere una Unione Europea vera con un governo super-partes tra gli Stati, in contrapposizione al modello attuale che, per quanto forze populiste e sovraniste dicano, vede le Istituzioni della Unione Europea alla dipendenza dei vari governi. Dall’altro lato il possibile ritorno al medioevo, all´improvviso.

Allora in Italia come in Spagna è importante  votare e fare votare per l’Europa.

PS Per chi non ne fosse esperto, l’accesso alla pagina facebook di Bertoldo “Per l’Europa” richiede  preventivamente l’iscrizione (un “profilo” nel gergo del sito) su facebook.
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.
Qualche iscritto ha segnalato di non ricevere le notifiche via email della pubblicazione dei nuovi posts. Controllare i messaggi nello SPAM  o „posta indesiderata“.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Il sito di Bertoldo, oltre a ospitare i posts e i commenti “ufficiali” degli estensori, riserva anche un “Angolo” per le opinioni personali. Questo è il significato di “L’angolo di Neri” (così come potrà esserci “L’angolo di Santarelli”) che in nessun modo riflette le opinioni generali di Bertoldo.
Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.