L’angolo di Santarelli – 15 Marzo 2019

Non profit bannerNon profit banner
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Il sito di Bertoldo, oltre a ospitare i posts e i commenti “ufficiali” degli estensori, riserva anche un “Angolo” per le opinioni personali. Questo è il significato di “L’angolo di Santarelli” che in nessun modo riflette le opinioni generali di Bertoldo.

Sono al tempo stesso sia sconcertanti sia rassicuranti il grande clamore suscitato dall’appello per la salvezza del pianeta Terra lanciato dalla adolescente svedese Greta Thunberg e le conseguenti azioni che a partire da questo si stanno sviluppando in tutto il mondo.

Sconcerto perché il pericolo denunciato è noto da tempo, documentato da un’ampia messe di contributi scientifici e discusso in incontri tecnico/politici a livello internazionale, ma, come nella fiaba del re nudo di Andersen, occorreva una voce fuori dal coro, quale quella di Greta, perché il tema acquisisse un tale risalto  informativo e suscitasse un ampissimo coro di adesioni (anche se in parte ipocrite).

Rassicurante è il fatto che a raccogliere l’appello a scendere in piazza siano i suoi coetanei: questo dà una concreta speranza  di una generalizzata e responsabile attenzione alle tematiche dello sviluppo sostenibile e alla  affermazione della natura intergenerazionale di questo.

Dalla natura globale del problema e dalla necessità di affrontarlo collettivamente seguono per la visione di Europa che Bertoldoblog vuole proporre alcune importanti indicazioni, prima di tutte quella che il problema venga affrontato con una visione veramente unitaria  che consolidi e sviluppi i significativi risultati che la EU ha ottenuto in quest’ambito nello scenario internazionale e che  al tempo stesso si presti la massima attenzione a quanto accade al suo interno evitando fenomeni di dumping ambientale che pure tendono a manifestarsi.

In quest’ottica una politica di tutela del pianeta non deve essere vista come un aspetto separato dal resto delle altre politiche ma come aspetto integrante e propulsore di altri aspetti (modello di sviluppo, innovazione, formazione, modifica di stili di vita, garanzia di diritti individuali,.) della politica generale dell’unione: di queste connessioni mi auguro si possa presto discutere nel nostro blog.

Lo scopo di Bertoldo è di informare e di offrire un forum a tutti coloro che vogliono sostenere l’iniziativa. Inizialmente sono sollecitati contributi di tutti con le possibili proposte di “che fare in concreto” utilizzando lo strumento dei commenti che saranno pubblicati sul sito. La validità dell’iniziativa è ovviamente legata al numero di adesioni.
Standard

L’angolo di Neri – 14 Marzo 2019

Non profit bannerNon profit banner
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Il sito di Bertoldo, oltre a ospitare i posts e i commenti “ufficiali” degli estensori, riserva anche un “Angolo” per le opinioni personali. Questo è il significato di “L’angolo di Neri” (così come potrà esserci “L’angolo di Santarelli”) che in nessun modo riflette le opinioni generali di Bertoldo.
Questa è una considerazione del tutto personale e di cui mi assumo ogni responsabiltà; credo che tutti sappiano che sono inguaribilmente “outspoken”. Abbiamo inviato più di cento messaggi email per invitare potenziali simpatizzanti, conoscenti e amici a iscriversi a Bertoldo se ne condividevano la posizione. Ovviamente “se”… dal momento che le posizioni sono inevitabilmente “articolate”. Quello che è incredibile (e nel caso degli amici dovrei usare un termine più “efficace”) è che un certo numero non ha neppure fatto lo sforzo di rispondere, per un consenso o  un dissenso, non fosse che per cortesia. Meditate gente, meditate….
Lo scopo di Bertoldo è di informare e di offrire un forum a tutti coloro che vogliono sostenere l’iniziativa. Inizialmente sono sollecitati contributi di tutti con le possibili proposte di “che fare in concreto” utilizzando lo strumento dei commenti che saranno pubblicati sul sito. La validità dell’iniziativa è ovviamente legata al numero di adesioni.
Standard

L’angolo di Neri – 13 Marzo 2019

Non profit bannerNon profit banner
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Il sito di Bertoldo, oltre a ospitare i posts e i commenti “ufficiali” degli estensori, riserva anche un “Angolo” per le opinioni personali. Questo è il significato di “L’angolo di Neri” (così come potrà esserci “L’angolo di Santarelli”) che in nessun modo riflette le opinioni generali di Bertoldo.
Credo che tutti avrebbero dovuto assistere in “streaming” alla seduta odierna del parlamento inglese sulla Brexit, per capire quale marasma un voto, provocato da una lobby di sovranisti capeggiati da BoJo (Boris Johnson, che si guarda bene dal farsi vedere), stia provocando in UK e come alcune fazioni si arroghino il diritto di parlare in nome del “people’s will” la supposta  volontà del popolo.  La realtà è che il parlamento inglese NON rappresenta più la volontà del popolo dal momento che tutti i sondaggi dicono che gli elettori si sono “svegliati” e che adesso in larga maggioranza vorrebbero restare in Europa. Ora la democrazia vorrebbe che questa volontà del popolo fosse nuovamente interrogata e invece no, vale quella di due anni orsono. Con questa logica non si dovrebbero tenere mai le elezioni politiche; in compenso gli inglesi dovranno votare in maggio per un parlamento europeo che potrebbero lasciare!
Lo scopo di Bertoldo è di informare e di offrire un forum a tutti coloro che vogliono sostenere l’iniziativa. Inizialmente sono sollecitati contributi di tutti con le possibili proposte di “che fare in concreto” utilizzando lo strumento dei commenti che saranno pubblicati sul sito. La validità dell’iniziativa è ovviamente legata al numero di adesioni.
Standard

May e Europa – 12 Marzo 2019

Non profit bannerNon profit banner
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

La clamorosa ulteriore sconfitta…
Continua a leggere
Standard

L’angolo di Neri – 12 Marzo 2019

Non profit bannerNon profit banner
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo angolo con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Il sito di Bertoldo, oltre a ospitare i posts e i commenti “ufficiali” degli estensori, riserva anche un “Angolo” per le opinioni personali. Questo è il significato di “L’angolo di Neri” (così come potrà esserci “L’angolo di Santarelli”) che in nessun modo riflette le opinioni generali di Bertoldo.

Per 53 anni ho fatto parte della comunità accademica e con tutti i limiti del caso ho sempre avuto la speranza che costituisse un corpo dello stato un po’ al di sopra della suburra che purtroppo caratterizza tante istituzioni per la sua finaltà di educare le future classi dirigenti dell’Italia. Per questo provo un non secondario senso di vergogna nel vedere un collega che, buttando alle ortiche ogni senso di dignità, si abbassa al livello di azzeccagarbugli al solo scopo di “resistere” in un ruolo che mai avrebbe immaginato di ricoprire e che con artifici linguistici da sestogradista cerca di garantire al partito che lo sostiene una posizione che gli permetta di “doppiare” le elezioni di maggio limitando i danni. L’Europa, quella che conta, sorride compassionevolmente di fronte a un premier travicello che conta come il due di bastoni quando briscola è coppe. Purtroppo questa è una della facce che presentiamo all’Europa insieme ai Borghezio, ai parlamentari che non spiaccicano un parola di inglese, alle Mussolini (sic! – ve la vedete la nipote di Hitler a Strasburgo?) etc. Le prospettive fornite dai sondaggi non fanno ben sperare (ma non voglio tornare sulle polemiche sugli aventi diritto al voto) ed è per questo che Bertoldo cerca di costituire un piccolo argine al potenziale disastro che si prospetta e al collasso dell’Europa nata dalle ceneri della seconda guerra mondiale. Solo svegliando la sensibilità collettiva si può sperare: coloro che si lamentano guardandosi l’ombelico e non fanno nulla per agire, prendendo in considerazione solo iniziative provenienti – ad esempio – dalla corte costituzionale o dalla Bocconi rifiutando quelle provenienti dal basso, sono solo un’inutile, controproducente, zavorra. Quindi è importante che le iscrizioni a Bertoldo aumentino per dare forza all’iniziativa.

Lo scopo di Bertoldo è di informare e di offrire un forum a tutti coloro che vogliono sostenere l’iniziativa. Inizialmente sono sollecitati contributi di tutti con le possibili proposte di “che fare in concreto” utilizzando lo strumento dei commenti che saranno pubblicati sul sito. La validità dell’iniziativa è ovviamente legata al numero di adesioni.
Standard

L’appello di Macron – 11 Marzo 2019

Non profit bannerNon profit banner
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante. Selezionare le opzioni che portano a “follower con email”.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Cittadini d’Europa,
Continua a leggere
Standard

L’angolo di Neri – 8 Marzo 2019

Non profit bannerNon profit banner
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo angolo con i corrispondenti links
Blog
Per iscriversi a Bertoldo e ricevere un messaggio email ogni volta che un nuovo post è pubblicato visualizzare il breve filmato in formato MP4 che si ottiene clikkando sul cerchio rosso sottostante.

NB Poichè qualcuno ha avuto difficoltà nell’iscrizione il filmato è stato aggiornato per renderlo più comprensibile!!!!

Il sito di Bertoldo, oltre a ospitare i posts e i commenti “ufficiali” degli estensori, riserva anche un “Angolo” per le opinioni personali. Questo è il significato di “L’angolo di Neri” (così come potrà esserci “L’angolo di Santarelli”) che in nessun modo riflette le opinioni generali di Bertoldo.

Può essere significativo considerare il risultato numerico delle adesioni a Bertoldo. Avendo inviato due volte più di cento inviti a iscriversi (anche a persone che si pongono ufficialmente su posizioni simili a quelle di Bertoldo) solo poco meno di 20 si sono iscritti e tutti gli altri non hanno avuto neppure la cortesia di rispondere. Addirittura, alcuni hanno cancellato il messaggio prima ancora di leggerlo, come fosse stato inviato da subumani che non vale neppure la pena di prendere in considerazione. E alcuni di costoro sono addirittura amici storici degli estensori. E’ proprio quella “intellighenzia” (se così si può chiamare) che si degna di considerare le cose solo se vengono dalla Bocconi o dalla Corte costituzionale, quella congrega che si è guardata l’ombelico durante il fascismo limitandosi a “maledire il tempo, le donne ed il governo” (De André), che è proprio il bersaglio di Bertoldo. Con questa “classe dirigente” non si va da nessuna parte. 

Lo scopo di Bertoldo è di informare e di offrire un forum a tutti coloro che vogliono sostenere l’iniziativa. Inizialmente sono sollecitati contributi di tutti con le possibili proposte di “che fare in concreto” utilizzando lo strumento dei commenti che saranno pubblicati sul sito. La validità dell’iniziativa è ovviamente legata al numero di adesioni.
Standard