Spigolature

I fessi – 17 Ottobre 2018

Non profit bannerNon profit banner

Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links
Blog
Leggete anche il blog di recensioni musicali Kurvenal
Appartengo a una categoria…
alla quale sono stato iscritto senza il mio consenso: quella dei fessi. Quella di coloro che hanno pagato da sempre tutte le tasse.  Nei pochi casi in cui temevo di essermi sbagliato non ho dormito la notte scoprendo poi che ero nel giusto, ogni anno ho ricevuto un rimborso da parte della agenzia delle entrate per eccesso di contribuzione, per sicurezza le poche volte che ho preso una multa stradale mi sono precipitato a “oblarla” (un verbo da sghignazzare)  etc. Credevo che non pagare fosse moralmente e materalmente un’indegnità e che fra le poche cose accettabili di quegli sciamannati che gridavano “onestà, onestà” ci fossero misure duramente punitive per gli evasori (mai che uno vada in galera come negli stati uniti) . Ma ora scopro che potevo tenermi in tasca i miei soldi (tanto prima o poi un condono mi avrebbe salvato) che ci sono figuri che dovendo la leggerezza di 49 (quarantanove!) milioni di maltolto potranno rimborsarlo alle caldende greche etc. Insomma sono iscritto alla categoria dei fessi e c’è la categoria del furbi alla quale non mi farebbero entrare neppure con una raccomandazione del papa. E la cosa più incredibile è che alla fine sono contento di appartenere alla categoria dei fessi. Non fosse altro per avere il diritto di chiamare gli altri malfattori e ladri. Se ne fanno un baffo ma bisogna consolarsi….
 PS Molti lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla), che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” nel riquadro in neretto sopra ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato.t
N.B. Bertoldo é ospitato in un sito WordPress  gratuito. Pertanto ha uno spazio limitato ed é per questo che sono obbligato a chiedere che i commenti siano limitati a poche parole altrimenti saranno automaticamente cassati. Grazie per la vostra comprensione. In base alla nuova normativa chi si fosse iscritto e desidera de-iscriversi è sufficiente che mi invii un messaggio e-mail
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. I commenti sono sempre accettati a meno che non contengano frasi ingiuriose o inaccettabili ma il fatto che siano accettati non significa affatto che riflettano la mia opinione.

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
    NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!

IMG_5597

Annunci
Standard

2 risposte a "I fessi – 17 Ottobre 2018"

  1. Roberto Barilli ha detto:

    Sono iscritto da sempre nel suo club e sono molto contento di esserci.
    Non siamo fenomeni ma gente del tutto normale e comune che sa
    che il rispetto degli accordi è alla base di una convivenza civile.
    Strano che i fautori di “onestà” non battano ancora un colpo.

    Mi piace

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...