Spigolature

La difesa della razza – 19 Giugno 2018

Non profit bannerNon profit banner

Leggete anche il blog di recensioni musicali https://kurvenal.wordpress.com/
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Kauf nicht bei neghern”

è probabilmente la scritta che troveremo fra non molto sulle insegne di molti dei negozi di frutta e verdura a Bologna, tutti – ormai – oggi praticamente gestiti in esclusiva da immigrati del Bangladesh. Nel silenzio complice della maggioranza degli italiani (dicono i sondaggi che Salvini goda del 51% di approvazione!). Non mi meraviglio che ogni giorno il nostro “disastro” dell’interno ne spari una sempre più ignobile, che di fatto agisca da primo ministro con la flebilissima voce contraria sottovoce (e a tratti persino impaurita) dei pentastellati impreparati a tutto, né che di fatto l’Italia sia ormai diventata un “frontrunner” dei paesi canaglia che impestano l’UE. Quello che è spaventoso è che più il bullo energumeno le spara, tanto più cresce – secondo i sondaggi – la sua popolarità. I famosi “italiani buona gente” hanno lasciato spazio a italiani impastati di razzismo, di ignoranza e di risentimento verso le classi più deboli alla stessa stregua con cui i nazisti imputavano agli ebrei la sconfitta della Germania nella prima guerra mondiale  “der Dolch in den Rucken”  – la pugnalata alle spalle. Con ben noti risultati. Ecco questa è la fotografia sconsolante di un paese che ha dimenticato di essere paese di emigranti, di avere osannato un fascismo che ha distrutto la nazione e che inneggia a un protezionismo d’accatto immemore dei disastri che l’autarchia ha provocato e che oggi farebbe sorridere se non ci fosse da piangere. E tutti quei deficienti che hanno votato contro il referendum in nome della “costituzione più bella del mondo” non hanno nulla da dire o sostengono che non c’è correlazione con la situazione attuale? E la sinistra che fa? Un tempo avrebbe indetto raduni di massa (cui io – contrariamente al solito – parteciperei convinto) mentre il PD (LEU non merita neppure di essere citata) ora si limita a generiche proteste capeggiate (si fa per dire) da un reggente travicello (una sorta di Conte di “sinistra”) che persino nel tono di voce pare un parroco di periferia, implorante la protezione divina più che essere perentorio e assertivo. Non abbiamo bisogno di mezze figure ma di combattenti pronti a difendere con tutti i mezzi i nostri ideali e la nostra civiltà. Ma all’orizzonte se ne vedono pochi, tutti  ingoiati e depotenziati in beghe di partito che di nobile non hanno nulla e che lasciano mano libera ai fascisti al governo. E quindi amen. Molti dei miei (rarefatti) lettori leggono il blog senza registrarsi Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla), che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” nel riquadro in neretto sopra ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato.
N.B. Bertoldo é ospitato in un sito WordPress  gratuito. Pertanto ha uno spazio limitato ed é per questo che sono obbligato a chiedere che i commenti siano limitati a poche parole altrimenti saranno automaticamente cassati. Grazie per la vostra comprensione.
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. I commenti sono sempre accettati a meno che non contengano frasi ingiuriose o inaccettabili ma il fatto che siano accettati non significa affatto che riflettano la mia opinione.

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
    NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!

IMG_5597

Annunci
Standard

2 risposte a "La difesa della razza – 19 Giugno 2018"

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...