Spigolature

Nominati – 14 Giugno 2018

Non profit bannerNon profit banner

Leggete anche il blog di recensioni musicali https://kurvenal.wordpress.com/
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

A leggere la lista dei nominati

dal nuovo governo c’è da strabiliare (dopo averlo fatto per i ministri).  Prendiamo Carlo Sibilia chiamato al Viminale , uno che ha dubitato dello sbarco sulla luna, che ha affermato che in America impiantano microchip sotto la pelle per il controllo della popolazione, che ha affermato che l’attentato a Charlie Hebdo in Francia era tutto un complotto etc. etc. Uno che sarebbe bocciato a un concorso per spazzino comunale aggiunto e forse cooptato da Salvini avendo il suo stesso “standing” culturale (ricordando la Gelmini e i suoi neutrini che evitando il traffico migravano da Roma a Milano). Ma non è una mosca bianca (o meglio nerissima…). A leggere i curricula di tanti altri “nominati” c’è da strabiliare. Personaggi con rapporti con le cosche, una Borgonzoni alla cultura, una che non si è vista a una manifestazione culturale che sia una a Bologna,  un altro che parla a vanvera della vaccinazione obbligatoria senza neppure capire di cosa si tratti etc. etc.  Ma a proposito di nomine che dire del comune di Roma? Fa sbellicare da ridere il caso di Luca Lanzarone ai domiciliari, “consulente” grillino del comune a titolo gratuito: e la nomina a presidente della Acea era per beneficienza? E addirittura in “odore” di CdP!!! Ed è tragico scoprire che fa notizia un assessore milanese che ha rifiutato di venire corrotto, come se il caso fosse eccezionale e non – come dovrebbe essere – la regola! Ora chi scrive sarà un inguaribile vecchio sognatore ma come è possibile che a cominciare dal sottoscritto fino a tutta la cerchia di persone con cui ho rapporti siano tutti immacolati (ripeto immacolati!) e non uno, non uno, sia chiamato a un posto di responsabilità governativa? Ora è certo che nel mio caso mi rifiuterei anche solo di trovarmi a 10 metri da Salvini o da quel ridicolo collega universitario travicello dal curriculum taroccato (una colpa gravissima in ambito universitario), ma sempre nella stessa cerchia ci sono persone eccellenti di opinione diversa che avrebbero potuto ricoprire posti di responsabilità e ai quali sono preferiti “personaggetti” da cartoon. Ululare alla luna? Probabile. Ma vorrei terminare questo sconsolato post con un’ultima “perla”. Il governo della legalità e dell’ “onestà” (!) ha ripetuto con vari suoi esponenti che l’uso del contante non sarà più ristretto. Ora tutti sanno che questo è il meccanismo base della piccola evasione, quella che viene in larga misura perpetrata dai commercianti che spesso “si dimenticano” di emettere lo scontrino. E’ questa l’onestà? Molti dei miei (rarefatti) lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla), che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” nel riquadro in neretto sopra ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato.
N.B. Bertoldo é ospitato in un sito WordPress  gratuito. Pertanto ha uno spazio limitato ed é per questo che sono obbligato a chiedere che i commenti siano limitati a poche parole altrimenti saranno automaticamente cassati. Grazie per la vostra comprensione.
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. I commenti sono sempre accettati a meno che non contengano frasi ingiuriose o inaccettabili ma il fatto che siano accettati non significa affatto che riflettano la mia opinione.

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
    NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!

IMG_5597

Annunci
Standard

Una risposta a "Nominati – 14 Giugno 2018"

  1. Sandra Festi ha detto:

    Sì. Mi accorgo che letteralmente mi cadono le braccia : espressione idiomatica che, ogni tanto, si materializza.
    Con questi ultimi scoperchiamenti abbiamo anche un filo che riconduce al diabolico pentolone del gruppo Grillo/ Casaleggio/piattaforma Rousseau.
    Sandra Festi.

    Mi piace

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...