Spigolature

Bertoldo – 12 Giugno 2018

Non profit bannerNon profit banner

Leggete anche il blog di recensioni musicali https://kurvenal.wordpress.com/
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

Bertoldo non lo ha ordinato alcun medico a  nessuno.

Qualcuno (in privato – ma perchè? non è più giusto avere il coraggio di far sapere a tutti le proprie opinioni con nome e cognome come fa il sottoscritto?) mi scrive  “Dovresti calmarti, soprattutto per ritrovare un’ ironia più efficace del tono bilioso logorroico di questi ultimi blog. Invece di convincere, ti stai assordando da solo.” Al di là delle parole (che non sono proprio leggere e non proprio amichevoli – insomma non è proprio una critica costruttiva) se questo sia giusto lo lascio giudicare ai miei lettori ma non ho intenzione di cambiare uno stile che è il mio e che riflette l’irritazione (eufemismo) che provo in questo frangente (e che – si noti – è lo stesso con cui è redatto il blog cugino Kurvenal. Chissà perchè lì va bene e qui no).  Invito tutti coloro che condividono il pensiero di  chi mi ha scritto ad esplicitarlo nei commenti così come coloro che dissentono. Redigere gratuitamente un blog è una fatica e le critiche – sempre ben accette se pubbliche, costruttive e cortesi… – possono convincermi o meno  a riprendere quel silenzio che ho osservato per più di due mesi. Naturalmente è sempre possibile non leggere Bertoldo se non piace… Aspetto indicazioni. (Leggo ora un lancio di agenzia  – lunedì ore 15 – che la nave dei disperati Acquarius sarà accolta dalla Spagna. L’Italia ha ancora una volta fatto una figura di m.. grazie a Salvini e Conte. E se il mio linguaggio non piace non so cosa farci: scrivo quello che sento e senza filtro. Nel bene e nel male).
  Molti dei miei (rarefatti) lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla), che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” nel riquadro in neretto sopra ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato.
N.B. Bertoldo é ospitato in un sito WordPress  gratuito. Pertanto ha uno spazio limitato ed é per questo che sono obbligato a chiedere che i commenti siano limitati a poche parole altrimenti saranno automaticamente cassati. Grazie per la vostra comprensione.
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. I commenti sono sempre accettati a meno che non contengano frasi ingiuriose o inaccettabili ma il fatto che siano accettati non significa affatto che riflettano la mia opinione.

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
    NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!

IMG_5597

Annunci
Standard

4 risposte a "Bertoldo – 12 Giugno 2018"

  1. Sandra Festi ha detto:

    Touchée!
    Ma non è per dissenso sul sentimento di indignazione che ho sollevato perplessità.
    Bensì per la convinzione che le persone d’ intelletto non devono gareggiare con Salvini, Grillo e compagnia per ricchezza di insulti o alzando il tono di voce, ma con profondità e articolazione del pensiero. Il web, un blog non è il terreno ideale per chi usa ragionare.
    Sandra Festi.

    Mi piace

  2. Andrea Bassoli ha detto:

    Sono tra quelli che hanno cercato di leggere il blog durante i mesi di blackout.
    Continui così, prof. Non valuto il contenuto in base alle differenze di stile.

    Mi piace

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...