Spigolature

Catalogna – 29 Ottobre 2017

Non profit bannerNon profit banner

Leggete anche il blog di recensioni musicali
https://kurvenal.wordpress.com/
Diceva Altiero Spinelli che “il nazionalismo è la peggiore malattia dei popoli” (cito a memoria – posso sbagliare la frase ma questo è certamente il succo del suo pensiero).  L‘ europa delle piccole patrie (ovviamente intrise di quel „petty“ egoismo che ne è il fondamento costitutivo) è oggi rappresentata dalla Catalogna, dove una piccola maggioranza (?) rumorosa e decerebrata, totalmente ignorante delle conseguenze di una secessione (dice nulla la Brexit che ormai la maggioranza degli inglesi rimpiange?), dominata dalla passione, in preda a un delirio di onnipotenza, pretende di farsi nazione. Naturalmente il legittimo governo spagnolo, appoggiato da tutti i governi europei, reagisce secondo la legge ma la tragedia è inevitabile, grazie a un gruppo dirigente catalano massimalista e incapace di arginare una valanga che lui stesso ha provocato. Della tragedia del nazionalismo l‘europa ha sofferto nel XX secolo con quella catastrofe che ormai i cinquantenni dirigenti catalani paiono avere dimenticato come se si trattasse di storia trapassata mentre le sue dirette consequenze sono ancora alla base della nostra esistenza. Guardare in TV orde di sciamannati osannanti per una indipendenza che per il loro stesso vantaggio si spera sia solo una malattia temporanea è la negazione di qualsiasi razionalità, un incubo il cui risveglio sarà in ogni caso dolorosamente lungo e travagliato. Per chi come me si è illuso che un‘europa unificata fosse l‘inevitabile sbocco del secondo conflitto mondiale questi nazionalismi sono il segno di una sconfitta ideologica del razionalismo a favore di passioni e pulsioni che non lasciano nessuno spazio alle speranze di un futuro migliore. E non è un bel vedere.
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. I commenti sono sempre accettati a meno che non contengano frasi ingiuriose o inaccettabili ma il fatto che siano accettati non significa affatto che riflettano la mia opinione.
PPS La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” nel riquadro in neretto sopra ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato. Se vi siete già iscritti al blog Kurvenal per favore re-iscrivetevi anche a questo. Grazie anticipatamente.

Sad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
    NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Annunci
Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...