Spigolature

Una (lunga) pausa – 18 Settembre 2017

Non profit bannerNon profit banner

 

Leggete anche il blog di recensioni musicali https://kurvenal.wordpress.com
Da due amici sinceri ricevo in modo disinteressato e indipendente la stessa opinione ovvero che i miei posts sono sempre più violenti e come tali di fatto inefficaci: a mia parziale scusante posso solo dire che di certo non era mio intento redigere un blog didascalico ma solo esternare in modo libero e indipendente le mie sensazioni e opinioni. E’ vero, non ne posso più di populisti razzisti, di pregiudicati che fanno politica, di ridicoli comici che si improvvisano politici, di movimenti capeggiati da presuntuosi giovincelli, di una sinistra capace solo di scindersi, di giornalisti che tradiscono la loro deontologia, di ignoranti e illetterati che imperversano quali esperti, di un elettorato composto da una maggioranza di imbecilli pronti a credere che l’acqua vada in salita. E più si avvicina la data della mia dipartita finale – e i tempi si accorciano – più aumenta l’ansia per il futuro prossimo e il disgusto per il presente: il blog è stato effettivamente un modesto “sfogatoio” che ha riflesso, nel bene e nel male, il mio carattere e la mia storia. Quel poco che ho ottenuto e fatto nella vita l’ho fatto non avendo paura di nessuno, andando quasi sempre controcorrente e mai edulcorando o trattenendo il mio pensiero. E non sono di certo capace di modificare il mio stile né vorrei farlo: il mio stile è l’immagine nel bene e nel male del mio carattere. Ma queste critiche mi hanno fatto pensare che forse è necessaria la classica pausa di riflessione perché non so scrivere con il freno a mano tirato. Bertoldo quindi sospende i suoi posts e rimarrà solo Kurvenal (per il quale però il mio stile – musicalmente identico a quello di Bertoldo – è stato apprezzato fino a prova contraria…). Non smetterò di scrivere i posts di Bertoldo perché questa è diventata in qualche modo un’abitudine e soprattutto mi serve a ricordare la storia delle mie opinioni a fronte dei fatti del mondo: semplicemente non li pubblicherò più, almeno per un po’. Ringrazio chi mi ha fin qui seguito.
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. I commenti sono sempre accettati a meno che non contengano frasi ingiuriose o inaccettabili ma il fatto che siano accettati non significa affatto che riflettano la mia opinione.
PPS La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” nel riquadro in neretto sopra ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato. Se vi siete già iscritti al blog Kurvenal per favore re-iscrivetevi anche a questo. Grazie anticipatamente.

Sad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
    NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Annunci
Standard

5 thoughts on “Una (lunga) pausa – 18 Settembre 2017

  1. Roberto Barilli ha detto:

    Mi reputo un suo amico sincero benché onorario perciò posso permettermi di dissentire dagli altri due suoi amici sinceri con i quali dissento.
    Premesso che è necessario riconoscere che gestire un Blog deve essere faticosissimo non sono per niente d’accordo che i suoi temi siano inefficaci ne che siano espressi in modo violento.
    E quindi per conseguenza sono molto dispiaciuto per la sua decisione di ‘sospendere i lavori ‘ per un poco di tempo.

    Mi piace

  2. Roberto Barilli ha detto:

    già, anch’io sono un’attento e interessato lettore e mi associo: quando finisce la pausa ?
    E’ un poco che me lo chiedo e le cronache sono piene di gustosi e interessantissimi spunti. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

    Mi piace

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...