Spigolature

Il pregiudicato – 17 Settembre 2017

Non profit bannerNon profit banner

 

Leggete anche il blog di recensioni musicali https://kurvenal.wordpress.com
Ormai è dato per consolidato: la destra vincerà le prossime elezioni politiche, grazie a quella sinistra demente che fa delle scissioni la propria ragion d’essere. E la RAI si predispone ai nuovi equilibri. Oggi a RAI News 24 delle 13 più di 20 (venti!)  minuti sono stati dedicati al comizio di Berlusconi – un pregiudicato, un figuro che in ogni altra democrazia sarebbe andato a nascondersi dalla vergogna, il megalomane che si accredita inesistenti successi politici internazionali, l’uomo delle “cene eleganti” a base di escorts – adesso si usa questo nome per quello che in altri tempi avrebbe avuto un nome più chiaro – indicato dalla ex-moglie come “il drago” delle minorenni -pensate alla sua faccia se la corte europea respingesse il suo ricorso come io spero – ,  etc. etc. Altri buoni cinque minuti dedicati al “convegno” di Pontida (Bossi, guarda caso, assente..) dove un altro figuro impresentabile – Salvini – ha difeso le prese di posizioni fasciste, ha mentito su tutto sapendo di avere davanti una massa di decerebrati (nessuno chiede loro dove è finito il mito del nord…), ha fatto fuoco e fiamme per una magistratura che si è limitata a fare il proprio dovere etc. etc. Ci è mancato oggi la solita sbrodolata su Di Maio, l’ignorante patentato, che ora insieme al suo padrino ha cambiato le regole permettendo di candidarsi se indagato per colpa non grave (e quali sono le fattispecie?). A quando la candidatura di pregiudicati e ergastolani? E qualcuno si ricorda dell’ “uno vale uno”, delle riunioni in streaming, della proibizione di presentarsi in TV etc. Balle, solo balle per i deficienti che votano i pentastellati. Solo un minuto nel telegiornale al presidente del consiglio, membro di un partito ormai considerato perdente. Ecco questo è il panorama desolante che ci si presenta, dove i “giornalisti” del servizio pubblico fiutano l’aere e si predispongono da bravi videovendoli a prostrarsi di fronte al nuovo potente. Ci sono ormai molte volte in cui mi vergogno di essere italiano – anche  se miei amici inglesi non stanno tanto meglio con la Brexit ma la BBC è stratosfericamente migliore della nostra autarchica RAI dove ormai il peggio si annida in Rai News – e mi chiedo desolato in quale contesto passerò i miei ultimi anni. La Corea del Nord minaccia la terza guerra mondiale? E chissenefrega se parla il pregiudicato? Terremoti, gente senza casa, Europa a pezzi, carabinieri che disonorano l’arma?  Ma per carità c’è da dare la precedenza al pregiudicato. Ci manca solo che commentatore politico ci si affidi a Riina.
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. I commenti sono sempre accettati a meno che non contengano frasi ingiuriose o inaccettabili ma il fatto che siano accettati non significa affatto che riflettano la mia opinione.
PPS La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” nel riquadro in neretto sopra ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato. Se vi siete già iscritti al blog Kurvenal per favore re-iscrivetevi anche a questo. Grazie anticipatamente.

Sad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
    NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Annunci
Standard

2 thoughts on “Il pregiudicato – 17 Settembre 2017

  1. Roberto Barilli ha detto:

    ahimè vero ……. e a proposito dei Carabinieri da Lei citati (quelli di Firenze e quei due bei tipi del Noe …..) l’ultima news l’ho sentita qualche minuto fa in un TG3: il Capitano Ultimo è disposto a un pubblico dibattito (Porta a Porta?) con il Capo della Procura di Modena Lucia Musti circa quanto dal Magistrato riportato al CSM!
    Trovo sconcertante e incredibile che un ufficiale dei Carabinieri coinvolto in quel modo in una vicenda nerissima faccia proposte che ne mettono anche in dubbio la sua lucidità per non parlare di quell’altro che si rifiuta di rispondere ai Magistrati della Procura di Roma non senzaavere coinvolto, nella sua unica dichiarazione rilasciata, il suo Magistrato di riferimento napoletano ma con quel bel cognome inglese…….
    Ora si spera che l’Arma faccia qualcosa per evitare che un suo membro continui ad esporsi al pubblico ridicolo in quel modo.
    Fra le varie, con un candidato premier pregiudicato di nuovo in sella e un altro candidato premier con quella personalità da operetta (e quella faccia poi ….) tocca di sentire anche queste cose al giorno d’oggi.

    Mi piace

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...