Spigolature, Uncategorized

G8 – 21 Luglio 2017

Non profit bannerNon profit banner

Leggete anche il blog di recensioni musicali https://kurvenal.wordpress.com/
Finalmente, finalmente un rappresentante dello stato (Gabrielli) ha detto ufficialmente quella verità che tutti da anni conoscevamo, che è stata oggetto di inchieste interazionali e che ha collocato l’Italia nel novero delle nazioni nelle quali la legge è carta straccia.  Ma in questo contesto di cui vergognarci spicca la dichiarazione di quell’ex- ministro che ha acquistato una casa vista Colosseo senza accorgersene, implicato nel caso Anemone etc. che ha bellamente affermato di avere respinto le dimissioni dell’allora capo della polizia De Gennaro (rendendosene implicitamente complice), ex capo della polizia premiato con la presidenza di Finmeccanica! Ora “Dio li fa poi li accompagna” ma è possibile che chi si è reso responsabile di fatti così delittuosi venga posto a capo della più importante azienda pubblica? Per quali meriti? E con quali specifiche competenze? Nulla di nuovo sotto il sole: di incompetenti e malfattori allo sbaraglio è piena la politica (forse bisognerebbe valutare quale è il minimo grado di incompetenza e ignoranza per esser ammessi all’arena della politica..) ma qui all’incompetenza si somma un’altra colpa ancor più grave. Stupirsi e sdegnarsi non vale più a nulla: aspettiamo solo che altri ignoranti e incompetenti (bellissima ancora una volta l’ignoranza di Di Battista che scambia Auschwitz con Austerlitz! Napoleone si rivolta nella tomba…) si affaccino al governo del paese perché vale ancora l’affermazione del principe di Salina “bisogna che tutto si modifichi perché nulla cambi”. 
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità. I commenti sono sempre accettati a meno che non contengano frasi ingiuriose o inaccettabili ma il fatto che siano accettati non significa affatto che riflettano la mia opinione.
PPS La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” nel riquadro in neretto sopra ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato. Se vi siete già iscritti al blog Kurvenal per favore re-iscrivetevi anche a questo. Grazie anticipatamente.

Sad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
    NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Annunci
Standard

3 thoughts on “G8 – 21 Luglio 2017

  1. Maria Cristina Marcucci ha detto:

    Io mi stupisco ogni giorno di più della versatilità dei nostri ottimati: dei fenomeni stupefacenti! Passano dalla Polizia a Finmeccanica senza battere ciglio, da un Ministero all’ altro, da una Commissione all’ altra ( da un Partito all’ altro mi stupisce meno: sono tutti uguali e contano poco o nulla…)
    Ancora di più mi stupisce l’ uso del loro tempo: politici di peso, ministri e sottosegretari giornalmente onnipresenti in TV, ( tutti i canali), intervistati da radio e giornali, pubblicano romanzi, girano film, calciano o corrono per beneficenza … presiedono Commissioni, Fondazioni, tagliano nastri, girano il mondo …
    Ovviamente seguono anche ( solleciti, immagino…) i loro studi professionali che nessuno li obbliga ad abbandonare: sai la pubblicità che portano un incarico tanto prestigioso e le comparsate in TV?
    E le presenze in Parlamento? Beh, quelle … sono inutili, no? Durante le votazioni ci sono quelli che lo fanno per 10, ma non li chiamano mai “furbetti del cartellino” sui giornali compiacenti e, ovviamente, nessun rischio licenziamento.
    E la famiglia? Tutti padri e mariti premurosi: family first. Oppure amanti eccellenti con nuove fiamme generalmente giovani ( da “curarsi”, immagino… Ci vuole tempo o basta il portafogli?) subito avviate ad attività “creative” con casa intestata, in barba al femminismo.
    E tutto questo per anni, decenni… Degli stakanovisti incredibili!

    Ma studiare, mai?

    Mi piace

  2. Maria Cristina Marcucci ha detto:

    Dimenticavo, in merito al famigerato G8 di Genova: ma noi, non siamo “quelli buoni”?
    I più attenti ai bisogni del mondo intero? I più “civili” nei confronti di milioni di stranieri? Quelli che “il cuore prima di tutto” che fanno carte false per dare ricovero alle vittime di violenza? Quelli che “non possiamo non soccorrere chi è vittima di soprusi…”?
    C’è ancora qualcuno che ci crede?

    Mi piace

    • Roberto Barilli ha detto:

      …del G8 ricordo soprattutto una scena: Fini all’interno della Sala Operativa della Polizia.
      ‘Durante’.
      Disse poi che era stato in quel luogo di passata, solo per dare uno sguardo ….., o qualcosa di simile.
      Un remake di scelbiana memoria.

      Mi piace

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...