Spigolature, Uncategorized

Vergogna! – 1 Luglio 2017

Non profit bannerNon profit banner

Leggete anche il blog di recensioni musicali https://kurvenal.wordpress.com/
Leggo sui giornali che un cittadino italiano (si noti bene italiano) viene pestato da quattro ignobili fascisti perché di pelle scura, avendo chiesto un’indicazione stradale a Tor Bella Monaca a Roma, dove gli era stata assegnata una casa popolare. Quattro delinquenti da sbattere solo in galera e buttare via la chiave, figli di quel fascismo non solo tollerato ma addirittura sostenuto dai vari Salvini, Meloni etc. insomma quella destra che parla di legalità ma poi si appoggia a Casa Pound, a Forza Nuova etc. etc. Ma la cosa ancora più vergognosa è cosa gli hanno consigliato alla polizia. “Cambia quartiere altrimenti lì ti ammazzano e ti occupano la casa“. Ecco, questo è lo stato che abdica al suo ruolo, che chiude gli occhi davanti all’illegalità, che dichiara la propria impotenza e quindi anziché proteggere, nella sostanza accetta uno situazione inconcepibile per uno stato degno di questo nome. Ecco la protezione che viene offerta a un cittadino dalle forze dell’ordine: lascia perdere quella è zona franca dei fascisti! Di fronte a queste dichiarazioni mi vergogno di essere italiano e mi chiedo se vengano prese opportune misure contro chi dichiara apertamente la bancarotta dello stato di diritto. Un’assoluta vergogna. Ma il fascismo e lo squadrismo non avrebbero essere espunti una volta per tutte anche in base a specifici articoli della costituzione?  E soprattutto essere perseguiti penalmente senza incertezze? Oppure con la scomparsa di Beria d’Argentine si è persa ogni legalità?  Oppure alcuni articoli sono validi e altri invece solo carta straccia? È in grande purtroppo quello che in piccolo vale per piazza Verdi a Bologna dove l’illegalità regna sovrana nel disinteresse e nell’impotenza (ma si legga assenza di volontà) delle forze dell’ordine e delle istituzioni. Non siamo un paese europeo ma un paese del terzo mondo (e per niente terzomondista…).
PS Un “blogger” non è un oracolo e commette inevitabilmente errori (il minimo possibile..). Ricevo spesso “correzioni” non sempre fondamentali e non sempre precise. Così come io mi sottopongo al giudizio altrui con nome e cognome così chi vorrà avere la bontà di segnalarmi eventuali errori o imprecisioni dovrà farlo unicamente mandando un commento: a ognuno la propria responsabilità.
PPS La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” nel riquadro in neretto sopra ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato. Se vi siete già iscritti al blog Kurvenal per favore re-iscrivetevi anche a questo. Grazie anticipatamente.

Sad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Annunci
Standard

2 thoughts on “Vergogna! – 1 Luglio 2017

  1. Roberto Barilli ha detto:

    Vero e mi associo alla sua indignazione.
    D’altra parte, con una Mussolini (Alessandra) eletta e rieletta nel 2014 nel Parlamento Europeo, che cosa vogliamo aggiungere di diverso?
    Ce lo immaginiamo un discendente di Hitler occupare prima uno scranno al Bundestag e poi un posto in Europa ?

    Mi piace

  2. Maria Cristina Marcucci ha detto:

    Del tutto prevedibile e previsto. L’ uomo è un animale territoriale e gregario, il “melting pot” sovraffollato e vergognosamente gestito non funziona: in un Paese così piccolo ed in crisi, poi… Anzi, funziona benissimo: è proprio qui che si è voluto e si vuole arrivare, il tutti contro tutti, la guerra tra poveri.
    E siamo solo all’ inizio, presto le parole di “bontà” non funzioneranno più ed anche i tantissimi – sempre di più – che speculano vergognosamente in questo traffico si troveranno nei guai: i pesci piccoli, ovviamente. Mi meraviglio che i “danni” siano ( ancora) così pochi: l’ “esercito dei lavoratori di riserva” , il “sottoproletariato” di marxiana memoria evidentemente non ha ancora compiuto fino in fondo il proprio compito: portare il mondo a destra e nel caos.

    Non avrei mai immaginato di vedere, nel corso della mia vita, nuovamente il traffico di schiavi. Del resto la schiavitù è stata abolita nel mondo solo da meno di un secolo, e permane nei fatti in Africa tra gli autoctoni: come stupirsi quindi?
    Gli ideali dell’ Illuminismo sono tramontati per sempre; naturalmente in nome della “bontà” cristiana: vuoi mettere?

    Mi piace

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...