Spigolature, Uncategorized

Energumeni al potere – 31 Marzo 2017

Non profit bannerNon profit banner

Trump, Erdogan, Orbàn, Maduro etc. si allarga sempre più il numero di energumeni che reggono i destini di milioni di persone e – ohimè – anche quelli di noi poveri italiani. E fra loro si sorreggono reciprocamente (come Mussolini e Hitler) come dimostrato dalla visita USA a Erdogan in cui si esprime comprensione per un ignobile satrapo, promettendogli, probabilmente, di estradare Gulem, cui Erdogan tenta di addossare la colpa del golpe che lui stesso si è organizzato per promulgare le leggi liberticide che saranno inasprite se il prossimo referendum sarà a suo favore (e chi verifica in uno stato che ormai di democratico non ha nulla  che i risultati non saranno artefatti?). E che dire del bisonte dai capelli gialli che ogni giorno tenta di mandare in rovina il pianeta tanto nel futuro lui non ci sarà più (ma non potrebbe accadere subito, buon Dio?) e nel frattempo si gode i suoi soldoni ottenuti aggirando (legalmente purtroppo) le leggi per non pagare le tasse? E così siamo giunti al paradosso che la Cina (sì la Cina!) è diventata paladina della lotta all’inquinamento mentre gli USA allegramente riempiono il pianeta di tutti i gas possibili e immaginabili. Ogni giorno ne fa una e ogni mattina attendo con timore il giornale radio delle 6.45 per sapere quale nuovo disastro ha combinato.  Ma Obama, che rimane comunque un leader democratico, non pensa ad altro che a godersi le vacanze alle Hawaii senza pensare che sarebbe suo compito mettersi alla testa dei democratici e capeggiare una campagna, meglio una rivolta, anti-Trump? Ecco, quello che fa impressione, è che la storia si ripete con governanti che combinano tutti i possibili disastri per il loro tornaconto personale senza che chi potrebbe si erga contro questi criminali? E nel suo piccolo mi fa persino tenerezza la nullità di Jeremy Corbin che come nuovo Tafazzi subisce in silenzio i disastri della Brexit e della rivolta della Scozia rimanendosi accucciato in un angolo cercando di prenderne il meno possibile. In attesa che alla fine tutto scoppi e …
PS La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” in basso a destra di ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato. Grazie anticipatamente.

SadSad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Annunci
Standard
Spigolature, Uncategorized

No! – 24 Marzo 2017

Non profit bannerNon profit banner

Se qualcuno ha ancora dei dubbi sulla qualità dei parlamentari della repubblica consideri che alla richiesta di un minuto di silenzio proposto dalla presidente della camera Boldrini come segno di rispetto e vicinanza ai morti dell’attentato terroristico di Londra, si è levato un coro di “no”  espresso da un numero indefinito di figuri che siedono in parlamento. Commentare questo episodio è come farsi del male: queste sono le persone che ci rappresentano e che decidono dei nostri destini, che probabilmente hanno detto no perché avevano appuntamento con il  barbiere o dovevano passare a fare la spesa o… E purtroppo contrariamente alle mie consuetudini ho ascoltato una prima parte di”Piazza pulita” di ieri sera perché ero interessato al reportage su Mosul (francamente deludente – impari Formigli dalla BBC). Purtroppo spegnendo la televisione con colpevole ritardo ho dovuto subire le elucubrazioni del “nulla” Di Battista che parla come ispirato dall’onnipotente per esprimere concetti che altro non sono che ridicoli slogans ripetuti a memoria (quando non li confonde…). Si potrebbe pensare che questo esponente di punta (sic!) del M5S (un ragazzotto tronfio, ignorante e dall’italiano traballante cui non pare vero di essere stato catapultato in TV) sia il peggio: no, è una cima a confronto del successivo intervistato, il Razzi nazionale. Questo ridicolo capellone, che, portato in parlamento da Di Pietro (bravo!), vota solo per garantirsi il vitalizio,  si sta specializzando nell’incontrare tutti i macellai del pianeta: manca solo che si faccia un selfie con Al Baghdadi  (ma forse basta solo aspettare). In un italiano che ha più strafalcioni che frasi corrette ci ha spiegato che tutto quello che scrivono i giornali sono falsità mentre lui ha visto di persona come stanno le cose senza rendersi conto di quanto sia ridicola l’affermazione, visto che quello che ha visto è quello che gli hanno fatto vedere.  Ma costui, questo ignorante, questo impresentabile figuro ha una seppur minima influenza sulla mia vita come il “nulla” Di Battista e allora io mi chiedo: non c’è alcuna speranza per l’Italia?
PS La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” in basso a destra di ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato. Grazie anticipatamente.

SadSad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Standard
Spigolature, Uncategorized

Vaccini e ignoranza – 21 Marzo 2017

Non profit bannerNon profit banner

Non posso che sottoscrivere interamente l'”Amaca” di Michele Serra su Repubblica di oggi che esprime il mio pensiero con le parole che non sarei stato in grado di trovare. Ma in merito alla idiozia di questi sciagurati che vorrebbero sostituire la scienza con credenze da medioevo, capeggiati da santoni espulsi dagli albi professionali e spesso condannati giustamente dai tribunali, vorrei ricordare che in Italia in passato abbiamo avuto ciarlatani sostenuti addirittura da partiti politici. Due nomi soltanto: Liborio Bonifacio e Luigi Di Bella le cui cure miracolose si sono rivelate niente più che truffe a danno di povere anime pronte ad aggrapparsi ad ogni rimedio miracoloso pur di potere sperare in una guarigione. Con l’aggravante, nel caso dei vaccini, che è un’intera comunità che viene a essere messa a rischio per il capriccio di qualche ignorante. E naturalmente anche su questo tema c’ė chi spera di sfruttarlo elettoralmente come – guarda caso – i pentastellati a Bologna. E si può solo sperare che i TAR non si mettano di mezzo prendendo da improvvisati tuttologi decisioni che mai dovrebbero essere loro affidate (ma la loro storia non può lasciare tranquilli..). Non posso che ricordare che a Bologna, negli anni ’50, un famoso clinico rifiutò di fare vaccinare contro la poliomielite la figlia che per tale sciagurata decisione è rimasta invalida per tutta la vita.
Il mio collega Prof. Massimo Rudan giustamente mi ricorda anche il “metodo stamina” del millantatore Davide Vannoni che apparentemente debellato in italia continua la sua scellerata azione … in Georgia!
PS La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” in basso a destra di ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato. Grazie anticipatamente.

SadSad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Standard
Spigolature, Uncategorized

Caio (e Tizio..) – 19 Marzo 2017

Non profit bannerNon profit banner

Insomma nessuno è riuscito a spiegarmi perchè Caio, AD di poste italiane. che ha prodotto utili per la società in misura ragguardevole, senza avere colpe (a differenza di Moretti – silurato per i fatti di Viareggio) sia stato rimosso. Ora i casi sono due: o ci sono motivi nascosti (ma esiste un diritto a nascondere fatti rilevanti in una azienda pubblica?) o è vittima di una vendetta di Renzi, una vergogna ove comprovata. Sono questi i fatti (come il vergognoso salvataggio di Minzolini – giustificato dal voltagabbana Ichino (leggere la sua biografia per capire il significato)  come un fatto di coscienza, come se sottrarre – anche rendendo – danaro alla RAI fosse da derubricare a marachella infantile per  fumus persecutionis!) che regalano ai pentastellati quegli assets elettoralistici che mai avrebbero ottenuto e che offuscano se non cancellano la farsa genovese (abbiate fiducia in me – come un novello messia…). Sempre più spesso mi chiedo cosa significhi avere idee di sinistra, avere votato per tutta la vita a sinistra e ritrovarmi senza alcun partito che anche solo parzialmente mi rappresenti. E dire che mi basterebbe vedere una politica pulita e non infarcita di personaggi pronti a tutto pur di mantenere lo scranno in parlamento, plurigiudicati, indagati etc. Avrei una domanda molto semplice da formulare. Non mi trovo in alcuna di queste situazioni: è per questo che nessuno mi ha mai proposto di essere eletto…?
PS La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” in basso a destra di ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato. Grazie anticipatamente.

SadSad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Standard
Spigolature, Uncategorized

Minzolini – 17 Marzo 2017

Non profit bannerNon profit bannerSclerosi

Io non so se Luca Lotti sia colpevole o meno ma non mi risulta che la magistratura abbia emesso nei suoi confronti alcun provvedimento. Cionondimeno i nuovi “DP” si sono già esibiti con un ordine del giorno che vorrebbe impegnare il premier a togliere a Lotti le deleghe: sarebbe come avere un cavaliere cui fosse stato tolto il cavallo. La sinistra acredine a sinistra è già venuta fuori e il “Bersani furioso”  come l’ariostesco Orlando dà di matto e aiuta la destra e i pentastellati. Come gli spretati o i divorziati è contro il compagno da poco lasciato che ci si accanisce, non contro gli avversari, non importa quale ne siano le conseguenze. FI, Salvini e il M5S ringraziano D’Alema e compagni (se così si possono chiamare..). Se il paese va in mano ai Trumpisti d’accatto italiani non importa: ciò che conta è potersi dichiarare “duri (?) e puri (??)” e fare uno sberleffo agli ex compagni di partito.  Così la sfanga anche il Minzolini Augusto che a differenza di Lotti ha una sentenza passata in giudicato per essersi “appropriato indebitamente” (bell’eufemismo) di fondi RAI. Li ha restituiti – è vero – ma se un ladro rende la refurtiva estingue il reato? Al massimo ottiene una sconto di pena. No, qui in parlamento lo sconto è totale perché – come ha affermato un esponente PD con bella sicumera – “il parlamento non è succube della magistratura”. La frase si commenta da sé e dà tutto il senso della follia di casta che caratterizza i parlamentari di destra come di sinistra. E così avremo nuovamente in parlamento l’organizzatore di “cene eleganti” con tanto di olgettine discinte e ciarpame di contorno. Ma a proposito: non sono un frequentatore di siti gossip ma dove è finita  la Pascale Francesca? E’ stata messa al piano superiore come le “ex” di 8 e 1/2?
PS La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza essersi registrati. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” in basso a destra di ogni post. Grazie anticipatamente.

SadSad

Sad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Standard
Spigolature, Uncategorized

Cosa vorrei sentire – 14 Marzo 2017

Non profit bannerNon profit bannerSclerosi

La battaglia per la “nomination” alle primarie del PD infuria senza esclusione di colpi. Non è un civile dibattito all’interno di una comunità in cui si confrontano idee fra compagni di avventura ma una guerra combattuta con tutti i mezzi e con linguaggi da guerra civile. Si distingue in questo l’Emiliano Michele che di atteggiamento ha tutto fuorché quello di un magistrato serio ed equanime. Come si sia comportato quando esercitava la sua funzione non si sa ma c’è da mettersi le mani nei capelli. Una cosa però non sento dire da nessuno dei tre candidati, ovvero la famosa frase: “se non sarò prescelto mi adeguerò democraticamente al volere della maggioranza, fermo restando il mio diritto ad esprimere le mie opinioni all’interno del partito!“. Le premesse sembrano invece indicare l’opposto ovvero una “lotta continua” (a proposito il vecchio arnese Scalzone si è ripresentato a Bologn con bastone, occhiali, cappello etc. una macchietta del rivoluzionario di un tempo) con risultati facilmente prevedibili. E quindi meglio che chi non sa adeguarsi se ne vada al più presto: sarà un partito più piccolo e perdente ma almeno sarà un partito serio e compatto. Per potere poi risalire.
O La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” in basso a destra di ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato. Grazie anticipatamente.

SadSad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Standard
Spigolature, Uncategorized

Era ora! – 16 Febbraio 2017

Non profit bannerNon profit bannerSclerosi

Finalmente, con quei tempi da pachiderma con i quali la comunità europea (Francia esclusa!!!!! la patria della democrazia!) si muove, l’Europa sta reagendo alla proterva pretesa del satrapo Erdogan di fare propaganda per la sua costituzione illiberale all’estero. E’ il minimo che possa fare di fronte al tentativo di rendere costituzionale una dittatura vergognosa che solo per bassissimi interessi strategici la comunità europea non ha ancora sanzionato adeguatamente. E’ vero che la politica non si fa con la morale ma è anche vero che sunt certi denique fines, quos ultra citraque nequit consistere rectum. Posso solo sperare che questo atteggiamento di fermezza, pur blando, sia seguito da azioni più significative e che non vi siano tentennamenti di fronte a una vergogna internazionale con arresti indiscriminati, chiusura di giornali, persecuzioni degli oppositori etc. insomma tutto il ciarpame fascista che da un aspirante membro della comunità europea sono esibiti quotidianamente. Pensare che Erdogan dia dei nazisti agli olandesi, ai tedeschi, agli austriaci etc. costituisce un perfetto esempio del detto “il bue che dà del cornuto all’asino” !!
PS La gestione di un blog è operazione talvolta faticosa. Molti dei miei lettori leggono il blog senza registrarsi. Chiederei cortesemente la registrazione (che non comporta nulla) e che può essere facilmente fatta “clikkando” sul riquadro “iscriviti” in basso a destra di ogni post e che permette di ricevere un messaggio email ogni nuovo post pubblicato. Grazie anticipatamente.

SadSad

Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

Standard