Spigolature, Uncategorized

To Mr. Orbàn -3 Ottobre 2016

Non profit bannerNon profit bannerSclerosi

Egregio Sig. Orbàn,
       non ho il dispiacere di conoscerLa personalmente ma seguo con interesse e disgusto la Sua gestione del paese. Ora Lei (novello Cameron – mi scusi Mr. Cameron) indice un referendum per il quale non riesce a ottenere il sospirato quorum (referendum quindi invalido) ma ciononostante proclama che il Suo paese rifiuta di ottemperare alle regole della UE, da cui riceve sostanziosi finanziamenti. Ovviamente Lei non ha la dignità degli inglesi che hanno deciso di lasciare la UE e i relativi finanziamenti: Lei vuole i soldi senza pagare pegno. Converrà con me che la cosa è disdicevole e mi auguro che la UE “batta un colpo” e semplicemente Le tagli i sospirati finanziamenti invitandoLa a lasciare un’istituzione che con la Sua presenza vede il proprio prestigio fortemente diminuito. La UE non ha bisogno di fascisti a piede libero. Probabilmente Lei non è sufficientemente forte in storia: Le dice qualcosa il nome Hörty? Un Suo predecessore che in nome della stessa purezza etnica da Lei sbandierata (utilizzando ignobilmente il pretesto della cattolicità dell’Ungheria) mandò ai campi di sterminio centinaia di migliaia di ebrei. Ma c’è un episodio più recente: riesce a ricordarsi i fatti di Ungheria del 1956? Ebbene in tale occasione migliaia di ungheresi (fra cui il grande calciatore Puskas) lasciarono il Suo paese e furono accolti dai paesi confinanti. Esattamente il contrario di quanto Lei, con un concetto del tutto “personale” della democrazia, intende fare nonostante la sconfitta subita. Credo che l’Ungheria non meriti un figuro della Sua caratura e mi auguro che nonostante i trattati – sciaguratamente – non prevedano l’espulsione, Lei sia “consigliato” ad andarsene, un abbandono di certo non rimpianto.
            Le invio, nonostante la cosa mi costi, i miei saluti nella speranza che prima o poi Ella paghi politicamente il Suo egoismo reazionario, respinto dai votanti come Lei respinge i disperati che fuggono dalla guerra. Sempre che Lei con qualche legge truffaldina non trucchi il voto: non mi meraviglierei.
                                                       G.Neri

 

 

Sad
Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

 

Annunci
Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...