Spigolature, Uncategorized

Malagò – 26 Settembre 2016

Non profit bannerNon profit bannerSclerosi

La rinuncia di Roma alle olimpiadi è un vulnus alla credibilità dell’Italia che rappresenta l’ennesimo regalo fatto dai pentastellati alla nostra nazione perpetrato dalla fatina dai capelli corvini. Ma forse può essere interessante leggere la biografia del presidente del Coni Malagò, presente su Wikipedia, che così conclude “Nel settembre 2014 è stato condannato dalla Disciplinare della Federnuoto a 16 mesi di squalifica in qualità di presidente del Circolo Canottieri Aniene. È stato ritenuto responsabile di “mancata lealtà” e “dichiarazioni lesive della reputazione” del presidente federale Paolo Barelli, in precedenza denunciato dal Coni per una presunta doppia fatturazione (una leggerezza). Nel successivo dicembre la condanna sportiva è stata annullata dal collegio di garanzia del CONI. Nel dicembre 2014, a seguito della pubblicazione dei relativi documenti, ha ammesso di aver subìto l’annullamento amministrativo della Laurea, “a causa della dichiarata nullità di tre esami da parte della Corte d’Appello della Capitale”, esami risultati mai sostenuti e indebitamente ottenuti tramite corruzione (un’altra leggerezza)”. Ora il nostro è in buona compagnia: da Oscar Giannino al trota e alla folta schiera di leghisti laureati inesistenti (chissà se avrebbero suscitato l’interesse di Calvino?), ma è proprio da questi personaggi che l’Italia deve farsi rappresentare in sede internazionale per farsi ridere dietro (v. il mio post http://wp.me/p76aNM-7i) ? Nulla di cui stupirsi: se l’università di Bologna conferisce il titolo di professore emerito a un docente bollato come plagiatore da una commissione di ateneo appositamente costituita, c’è forse da meravigliarsi?

PS Devo la segnalazione della biografia su Wikipedia al dott. Giovanni Ravazzolo

Sad
Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

 

Annunci
Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...