Spigolature, Uncategorized

Satyricon -7 Settembre 2016

Non profit bannerNon profit bannerSclerosi

E così la Biancaneve dai capelli corvini (peso specifico nullo) e i sette nani del direttorio l’hanno fatta grossa. C’è Brontolo (Di Battista), Dotto (Di Maio), Cucciolo (Fico), Mammolo (Toninelli) etc. che alla fine hanno fatto un gran casino  come non poteva non essere. Senza minimamente comparare la grandezza storica dei fatti la congrega dei 5 selle sta facendo la fine di Robespierre, di tutti i “duri e puri” che nel tempo si sono susseguiti senza tenere conto che la materia con cui si ha a che fare è umana e non robotica e che alle rivoluzioni settarie segue inesorabilmente una restaurazione. E in questo svetta la “leggerezza” della sindaca Raggi sballottata come navicella in gran tempesta, che sbatte gli occhioni smarriti sotto gli occhiali neri, che piange a ogni piè sospinto, incapace di quel minimo di dignità che in questi casi dimostra la stoffa della persona, ovvero le dimissioni non per i fatti interni al comune ma per l’ingerenza del “direttorio” (ancora la rivoluzione francese!) che cerca di telecomandarla e al quale ha fatto giuramento scritto di fedeltà (che miseria!) come accadde sotto il fascismo che richiese ai dipendenti pubblici il giuramento di fedeltà al regime. Senza ricordare che il sindaco è eletto direttamente dai cittadini e non da un partito e che solo ai cittadini deve rispondere, non alle Lombardi, alle Lezzi, alle Taverna etc. e a tutte le pasionarie “de noantri” che infestano i 5 stelle. Non citerò più l’Appendino perché il confronto sarebbe impietoso. E a cercare il pelo nell’uovo di tutti i futuri nominati si può stare certi che è sempre possibile che loro (come ciascuno di noi) possano avere uno scheletrino nell’armadio (che so? un tradimento della moglie? una multa per eccesso di velocità?) in merito al quale non sembrerà vero ai giornalisti di indagine svolgere attente verifiche. E così le conseguenti richieste di dimissioni si susseguiranno a catena e addio Roma. Una morale? Con i “vaffa” non si governa ma serve pazienza e duttilità e con la consapevolezza che è perfetto solo Colui che non esiste.
Sad
Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

 

Annunci
Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...