Spigolature, Uncategorized

Terremoto e faziosità – 29 Agosto 2016

Non profit bannerNon profit bannerSclerosi

Non ho mai avuto molta simpatia per Vasco Errani per l’untuosità che traspare da tutti i suoi gesti e soprattutto dal suo modo di esprimersi. La sensazione è che sia uno che parla con il freno a mano tirato senza mai dare quel senso di autenticità che differenzia un politico politicante da una persona sincera e immediata (ad esempio Napolitano). Ma debbo riconoscergli una sostanziale correttezza e una gestione esemplare del terremoto emiliano, insomma una persona che comunque è in grado di padroneggiare situazioni complesse. Per questo la possibile scelta di Errani da parte di Renzi come commissario per il terremoto del centro Italia appare ragionevole e persino accettata da un avversario politico come Maroni. Ma ecco che si leva la voce invelenita e incattivita di chi non conta nulla, reduce da una cocente sconfitta elettorale e che è capace solo di gridare il suo livore impotente: Salvini e la sua compagna di merende Meloni. Che dire?  “Dio li fa poi li accompagna” (ma la Giorgia non si vergogna di questa associazione solo per qualche voto in più?) ma come sia possibile che persino di fronte a una tragedia come questa non si abbia quel minimo di decenza necessaria a dismettere almeno temporaneamente la faziosità politica è inimmaginabile.  Salvini è uno che al tempo dell’aggressione nazista all’Italia certamente si sarebbe schierato comunque “contro”  il che vuol dire a favore degli invasori solo per potere tentare di fare sentire la propria voce. Di figuri come questi l’Italia non ha proprio bisogno e se è vero che parla alla pancia di alcuni decerebrati italiani allora è probabile che il ministero della salute abbia bisogno di fare ampia scorta di Alka Seltzer: prima o poi ce ne sarà un grande bisogno.
Sad
Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzanndo l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

 

Annunci
Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...