Spigolature, Uncategorized

Maîtres à penser – 29 Maggio 2016

Leggete il blog delle recensioni musicali kurvenal.wordpress.com
Non profit bannerNon profit bannerQualcuno ha mai pensato quanto noiosi, ripetitivi, autoreferenziali sono certi personaggi che infestano talk shows, interviste di giornali etc. Sempre loro che ripetono e riciclano sempre le stesse (poche se non nulle) idee. Un esempio: il tuttologo  MassimCacciari che pare una reincarnazione di Gino Bartali, quello che diceva “l’é tutto sbagliato”  avendo solo lui la soluzione del tutto che tiene – guarda caso – rigorosamente nascosta. Della stessa serie sono i due due “vecchi” Rodotà (ormai assunto al ruolo di “grillo parlante”) e Zagrebelsky, quest’ultimo protagonista di una disastrosa e dilettantesca lezione su Didone a Bologna (che c’entra la regina di Cartagine con la costituzione?) e ora anche strimpellatore a tempo perso talché i costituzionalisti affermano che è un ottimo pianista e i pianisti che è un ottimo costituzionalista… Poi ci sono i presenzialisti gratificati della Gruber e segnatamente Andrea Scanzi e Marco Travaglio, due noiosamente e saccentemente “contro” che però oltre al contro non hanno una sola idea da proporre. A Bologna abbiamo i nostri (ormai asfittici) eroi come chi dall’alto del suo magistero impartisce ieri sul Corriere una dotta quanto inutile e banale lezione sulla situazione di Bologna.  Per non parlare a livello locale anche di certi drop-out universitari bolognesi che si spacciano per professori (e mai lo sono diventati) che sono ormai la macchietta di sé stessi….   Ora c’è mai qualcuno che abbia il coraggio di intervistare anche altri, non necessariamente dei quidam de populo ma persone che facendo parte della vera cultura nel senso più vasto abbiano qualcosa di diverso da dire?  Magari non solo giornalisti, giuristi, economisti, “filosofi” e storici? Della serie “le voci inascoltate”? E non mancano, con l’unico difetto di essere persone serie che proprio per questo hanno il pudore tipico della vera cultura, quella delle vere idee e dei fatti e non del glamour. Forse in un contesto ove vale più l’immagine, anche se sfocata, della sostanza la mia è un’utopia ma novello Béranger mi ribello alla imperante rinocerontiasi di Ionesca memoria. Sapendo di fare parte di uno sparuto gruppetto destinato a sparire. Amen
SadSad
Blogposts translations are available!Website Translation WidgetWith Windows PC just select in the right box your language and then activate “traduci” or “translate“: the  posts are (often very, very, very  badly) automatically translated (Google translator).
Apology:  in some cases (i.e. german) the translation can be totally meaningless. 
 NB: leggete anche i commenti ai posts selezionando il bottone “commenti” sulla sinistra del post. Talvolta sono persino più interessanti del post stesso!!! 
PS  Vorrei ringraziare tutti coloro che inseriscono commenti  ai posts utilizzando l’opzione “Lascia un commento”  (o “commenti” se ne sono già stati inseriti) prevista nella sezione sinistra (o prima del testo per schermi ridotti come i tablets) dei posts stessi affinché tutti possano leggerli.  Il dibattito è sempre interessante per tutti…..grazie (i commenti, per essere pubblicati, debbono recare nome, cognome e email)!!
Per un elenco aggiornato di tutti i precedenti  posts di questo blog con i corrispondenti links

Blog

IMG_5597

 

Annunci
Standard

Lasciate un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...